Notizie Partite
NXGN

Matheus Franca, il giovane talento del Flamengo che piace a Real Madrid e Manchester City

13:00 CET 25/02/22
Matheus Franca NXGN GFX
Ha solo 17 anni e una clausola rescissoria da 100 milioni di euro, ora potrebbe battere il record di Vinicius come cessione più cara del Flamengo.

Come si dice al Flamengo "fatto in casa", ossia un modo di sottolineare l'orgoglio per la produzione dei tanti talenti capaci poi di giocare in prima squadra.

Negli ultimi anni d'altronde i rossoneri hanno regalato al calcio brasiliano giocatori del calibro di Vinicius Junior, oggi stella del Real Madrid, e Lucas Paquetà che dopo la parentesi al Milan sta facendo molto bene col Lione mentre si spera che Renier possa seguire le loro orme nonostante l'impatto deludente al Borussia Dortmund.

Il nuovo talento del Flamengo si chiama Matheus Franca ed è ormai entrato stabilmente in prima squadra dopo un grande 2021 a livello giovanile. Può vantare una media di un goal o un assist ogni 45 minuti con l'Under 17 e l'Under 20 con cui ha segnato qualcosa come 19 goal in 18 presenze.

Numeri che hanno permesso a Franca di firmare un ricco rinnovo quinquennale lo scorso gennaio con clausola rescissoria da record per la storia del Flamengo pari a 100 milioni di euro. Mentre nuovo allenatore Paulo Sousa ha subito dimostrato di voler puntare forte su Franca.

Il primo goal da professionista non è ancora arrivato ma dovrebbe essere solo questione di tempo prima che lasci il suo segno al 'Maracana'.

Franca è un numero 10 che agisce tra il centrocampo e la linea difensiva avversaria con l'attitudine dei grandi attaccanti ma anche la capacità di servire l'ultimo passaggio ai compagni.

“Oltre alle capacità tecniche capisce bene il gioco. I giocatori più talentuosi sanno come gestire gli spazi, inoltre sa anche essere decisivo sotto porta" ha detto di lui a 'GloboEsporte' l'allenatore del Flamengo Under 20, Fabio Matias.

Nato a Sao Goncalo, così come Vinicius che fino ad oggi è stata la cessione più cara del Flamengo per 45 milioni di euro. I due, secondo le voci dalla Spagna, potrebbero peraltro ritrovarsi presto a Madrid col Real che sarebbe in prima per assicurarsi Franca il quale indossa la maglia numero 7 in onore del suo idolo, Cristiano Ronaldo. Ma sul giovane talento brasiliano ci sarebbe anche il solito Manchester City.

Franca sogna un giorno di andare a giocare in Europa ma prima vuole sfondare definitivamente nel club in cui è arrivato quando aveva solo 12 anni e con cui ha vinto numerosi titoli a livello giovanile, dal Brasileirao Under 17 alla Copa del Brasile Under 17.

Inoltre ha già vinto anche con la nazionale verdeoro, conquistando il Campionato sudamericano Under 15 nel 2019.

In quella squadra giocavano pure i due del Santos Kaiky e Angelo Gabriel, insieme all'attaccante dell'Atletico Mineiro Savinho e all'attaccante del Botafogo Matheus Nascimento per una generazione, quella del 2004, considerata tra le migliori al mondo dagli esperti del calcio giovanile.

Generazione di cui fa parte lo stesso Franca, destinato prima o poi a spiccare il vole verso l'Europa. Il Flamengo, insomma, lo 'ha fatto in casa' ancora una volta.

Per sapere tutto sui migliori talenti del calcio segui NXGN su Instagram e TikTok.