Juventus-Ajax, Allegri ci sta pensando: Kean nel tridente con Ronaldo e Bernardeschi

Commenti()
Getty
Allegri ci sta seriamente pensando in vista del match contro l'Ajax: Kean nel tridente d'attacco insieme a Ronaldo e Bernardeschi.

La Juventus si sta preparando al ritorno dei quarti di finale di Champions League, in programma martedì sera all'Allianz Stadium contro l'Ajax (1-1 la gara di andata all'Amsterdam Arena).

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il tecnico bianconero Allegri, che dovrà quasi sicuramente fare i conti con il forfait di Chiellini, che soffre ancora di problemi al polpaccio, sta pensando a qualche novità di formazione.

La principale potrebbe essere l'inserimento nell'undici titolare di Moise Kean. Il classe 2000, a segno contro la SPAL e già a quota 6 in campionato in 11 presenze, è diventato il terzo più giovane giocatore della storia della Vecchia Signora a segnare 6 goal.

L'articolo prosegue qui sotto

Con le sue prestazioni e la sua freschezza potrebbe infatti scalzare sia Mandzukic che Dybala, che fino a qualche giorno fa sembravano i favoriti per affiancare il duo di 'sicuri' formato da Ronaldo e Bernardeschi.

Un segnale in questo senso, nonostante la smentita dello stesso Allegri nel post-partita, è arrivato dalla circostanza che a lasciare per primo il campo è stato l'ex Verona e non Dybala, in campo per tutti e 90 i minuti.

Per quanto riguarda gli altri acciaccati c'è invece da segnalare ottimismo per il recupero di Douglas Costa (problema al polpaccio) e per quello di Emre Can, che ha saltato l'andata per un problema alla caviglia.

Chiudi