Calciomercato, il Real Madrid ha scelto: sarà Jovic il prossimo bomber

Commenti()
Luka Jovic Eintracht Frankfurt 2018-19
Getty Images
Luka Jovic è l'attaccante prescelto dal Real Madrid: circa 70 milioni all'Eintracht per sbaragliare la folta concorrenza.

Manca ancora qualche settimana all'inizio del famoso valzer europeo di attaccanti che coinvolgerà diversi grandi club europei: probabile che a dare il via all'effetto domino sia il Real Madrid, sicuro protagonista sul mercato dopo aver limitato le spese negli ultimi mesi.

Con DAZN segui la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Florentino Perez vuole consegnare a Zinedine Zidane una squadra in grado di tornare a lottare per la vittoria di Liga e Champions League: il primo mattone sarà l'acquisto di un nuovo attaccante, individuato in Luka Jovic dell'Eintracht.

21 anni, serbo e con un futuro assicurato: questa è la stagione dell'esplosione con 25 reti in 39 presenze, decisive per trascinare i tedeschi in Bundesliga e in Europa League, dove dovranno rimontare il 4-2 subìto dal Benfica nel ritorno dei quarti di finale.

Secondo quanto riportato da 'Marca', l'affare sarebbe ai dettagli: forte la volontà di Jovic di approdare nella capitale spagnola, unita ai circa 70 milioni di euro messi sul piatto dai campioni d'Europa in carica, dei quali il 20% andrà al Benfica ancora formalmente proprietario del cartellino.

Un punto a favore dei 'Blancos' sarebbe rappresentato dagli ottimi rapporti tra i due club che in passato ebbero modo di chiudere le operazioni Vallejo e Mascarell, entrambi passati tra le file dell'Eintracht.

Inoltre un incontro positivo datato 27 marzo tra l'agente di Jovic, Fali Ramadani, e il braccio destro di Florentino Perez, José Angel Sanchez, spingerebbe ulteriormente il giocatore tra le braccia di Zidane. Con buona pace di Bayern Monaco, Manchester United e Barcellona.

Chiudi