Mourinho chiude al Benfica: "Non voglio tornare in Portogallo"

Commenti()
Getty Images
José Mourinho ha smentito le voci di un possibile ritorno al Benfica: “Non ci sono stati contatti, non rappresento un’opzione per loro”.

E’ uno degli allenatori più vincenti di sempre e, dallo scorso 18 dicembre quando si è interrotta bruscamente la sua avventura al Manchester United è anche uno dei tecnici più corteggiati del pianeta.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

José Mourinho è una di quelle figure che farebbero alla maggior parte dei club europei e non è quindi un caso che nelle ultime settimane si siano moltiplicate le voci relative al suo futuro. Per lui si è in particolare parlato di tre possibili clamorosi ritorni: prima di quello all’Inter, poi di quello al Real Madrid ed infine di quello al Benfica.

L'articolo prosegue qui sotto

Proprio il club lusitano, negli ultimi giorni è parso quello realmente interessato ad accogliere lo Special One, tanto che il presidente Luis Filipe Vieira si è pubblicamente esposto aprendo al suo arrivo, a smentire un possibile accordo con il Benfica ci ha pensato però lo stesso Mourinho.

Il tecnico portoghese, parlando a Correio da Manha TV, non si è detto disponibile a ripartire dal campionato portoghese.

“Nel corso della mia carriera non ho mai confermato o negato possibili colloqui, non mi piace questo gioco, non amo alimentare certe notizie. Il miglior modo per rispettare un grande club come il Benfica è dire che non sono stato contattato. In caso contrario, loro sarebbero stati i primi a conoscere la mia decisione. Per chiarire meglio questo argomento, posso dire che oggi non ho intenzione di lavorare in Portogallo”.

Mourinho quindi non guiderà il Benfica e vuole solo godersi questo periodo di forzato riposo.

“La cosa migliore adesso è supportare Bruno Lage e pensare con tranquillità al futuro. Al momento sto bene così. Quando non lavoro amo che non si parli di me e quindi dico che oggi non rappresento un’opzione per il Benfica”.

Chiudi