Milan, Conti a Villa Stuart: "Il prossimo anno il migliore"

Commenti()
Getty
Andrea Conti è arrivato a Villa Stuart, dove subirà una nuova operazione al ginocchio: "Doveva andar così, sono fiducioso per il futuro".

Banner Fondazione Milan

In settimana vi abbiamo raccontato del nuovo stop di Andrea Conti, volato in America per un consulto con lo specialista Freddie Fu e tornato in Italia per sottoporsi a una nuova operazione. Stamattina il giocatore del Milan è infatti arrivato puntuale a Villa Stuart per l'intervento.

Prima di entrare in clinica, queste sono state le sue parole: "Nonostante tutto questo sono molto tranquillo. Purtroppo sono cose che capitano ed è inutile abbattersi, vuol dire che doveva andare così. Adesso penso solo a fare l'operazione e a cominciare a lavorare al più presto".

Il laterale del Milan continua: "Sono determinato perché so che l'anno prossimo sarà il mio migliore. Voglio essere in campo fin da suito, a settembre, per togliermi le soddisfazioni che non ho avuto in questa stagione. Per la Nazionale ci sarà tempo, ma ovviamente è uno dei miei obiettivi".

Andrea Conti è fermo da metà settembre per la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro e tornerà solo nella prossima stagione dopo il nuovo infortunio; resta da capire solo in quale condizione...

Chiudi