Kean stecca la prima da titolare con l'Everton: zero goal, palo e sostituzione

Commenti()
Kean ha debuttato da titolare con l'Everton in Carabao Cup: zero goal, un palo e la sostituzione a un quarto d'ora dalla fine.

Non è stato il debutto dei sogni per Moise Kean, ex attaccante della Juventus che stasera ha giocato la sua prima da titolare con l'Everton.

Con DAZN segui la Carabao Cup IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Kean è stato schierato come unica punta del 4-2-3-1 nella gara contro il modesto Lincoln City valida per la Carabao Cup, ma l'attaccante italiano non ha lasciato il segno.

L'ex bianconero infatti non è riuscito a trovare la via della rete ed è stato sostituito da Calvert-Lewin quando mancava ancora un quarto d'ora alla fine, sul risultato di 2-2.

Nel primo tempo però solo il palo ha impedito a Kean di togliersi la prima soddisfazione inglese al termine di una bella azione personale.

Poco dopo la sua uscita dal campo, invece, l'Everton è passato in vantaggio grazie al goal di Iwobi mentre le altre reti sono state realizzate da Digne e Sigurdsson prima del poker firmato da Richarlison.

Kean, passato dalla Juventus all'Everton per 30 milioni di euro, nelle prime giornate di Premier League è sempre subentrato solo nei finali di gara collezionando in totale appena 85' e senza segnare neppure un goal. 

L'inizio dell'avventura inglese di Kean, insomma, non è stato dei migliori ma il tempo per rifarsi al classe 2000 italiano non manca di certo.

Chiudi