Juventus, Rugani se la gode: "Bene che il Napoli abbia perso"

Commenti()
Autore di una gara tranquilla con l'Empoli, Daniele Rugani sorride: "Ci avviciniamo al nostro obiettivo. E io cerco di farmi sempre trovare pronto".

Titolare accanto al rientrante Bonucci, e autore dell'ennesima prestazione pulita e senza sbavature, Daniele Rugani festeggia. Per due motivi: la vittoria della Juventus e la sconfitta del Napoli, che toglie ufficialmente di mezzo un teorico avversario scudetto.

Juventus-Empoli 2-0, la cronaca

"Sì, è stata una serata positiva - conferma il centrale bianconero, intervenuto su 'Sky Sport' al termine della gara contro l'Empoli - Ci stiamo avvicinando al nostro obiettivo, e poi il Napoli ha perso... Vediamo cosa farà la Roma contro l'Inter".

Poche ore prima della partita contro i toscani, l'Atalanta aveva espugnato il campo del Napoli. Con una doppietta di Mattia Caldara, già acquistato dalla Juventus e con Rugani uno dei giovani più interessanti del panorama italiano: "Se sono pronto ad accoglierlo? Abbiamo già giocato assieme con l'Under 21. L'affiatamento dovremo dimostrarlo sul campo".

Quanto a lui, gli acciacchi continui di Barzagli e Chiellini gli stanno aprendo uno spazio sempre maggiore: "Io lavoro sempre con umiltà e pazienza, cercando sempre di farmi trovare pronto. Ho degli obiettivi da raggiungere".

 

Chiudi