Convocati Croazia, in otto dalla Serie A

Commenti()
Getty Images
Sono otto i croati provenienti dalla Serie A convocati per le prossime gare: Rog, Bradaric, Pasalic, Perisic, Brozovic, Vrsaljko, Badelj e Pjaca.

Un traguardo da cui ripartire, senza accontentarsi. Se il secondo posto al Mondiale russo è ancora nella mente e nei cuori di tutti i tifosi croati, l'obiettivo dell'Europeo 2020 è il passo successivo per una Nazionale divenuta ormai grandissima. A settembre parte l'UEFA Nations League, ma prima spazio alle amichevoli.

Dalic, confermato come commissario tecnico della Croazia, ha diramato la lista dei convocati per le gare contro Portogallo e Spagna. Mandzukic e Subasic hanno detto addio alla Nazionale, ma per il resto tutti i big, con qualche novità, fanno parte della squadra che sfiderà le due Nazionali iberiche.

Sono ben otto i giocatori di Serie A convocati da Dalic, oltre a qualche vecchia conoscenza del calcio italiano: oltre Kovavic, Livaja, Rebic e Jedvaj, rispettivamente ex di Inter, Fiorentina e Roma, ci sono Vrsaljko, Perisic e Brozovic dell'Inter, Bradaric del Cagliari, Rog del Napoli, Pjaca della Fiorentina.

Torna dopo non essere stato convocato per il Mondiale il neo-atalantino Pasalic, che con la maglia dell'Atalanta ha già trovato il goal sia in Serie A che in Europa League. Fa parte della nuova Nazionale anche Badelj, che da qualche settimana ha lasciato la Fiorentian da svincolato per approdare alla Lazio.

Dopo la gara contro il Portogallo, amichevole, la Croazia sfiderà la Spagna per la prima gara dell'UEFA Nations League, la nuova competizione voluta fortemente dall'organo europeo per permettere anche alle piccole nazionali di poter partecipare al prossimo Europeo.

I convocati della Croazia:

Portieri: Kalinic, Livakovic, Letica

L'articolo prosegue qui sotto

Difensori: Vida, Lovren, Vrsaljko (Inter), Pivaric, Jedvaj, Mitrovic, Barisic, Milic

Centrocampisti: Modric, Rakitic, Kovacic, Badelj (Lazio), Brozovic (Inter), Rog (Napoli), Pasalic (Atalanta), Bradaric (Cagliari)

Attaccanti: Perisic (Inter), Kramaric, Rebic, Pjaca (Fiorentina) Santini, Livaja

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Prossimo articolo:
Inter in difficoltà col Sassuolo, Spalletti: "Troppe palle perse"
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo, le pagelle: Handanovic super, Icardi in serata no
Chiudi