Notizie Risultati Live
Copa America

Caso Neymar, l'accusa di stupro potrebbe spingerlo a saltare la Copa America con il Brasile

12:39 CEST 05/06/19
Neymar Brazil Uruguay Friendlies 16112018
Accusato di stupro da una ragazza, Neymar potrebbe decidere di saltare la Copa America col Brasile: lo afferma il vicepresidente della CBF Noveletto.

In programma in Brasile dal 14 giugno al 7 luglio, la Copa America potrebbe perdere uno dei protagonisti più importanti ancora prima di iniziare. Scosso dall'accusa di stupro mossa nei suoi confronti, Neymar potrebbe infatti decidere di non disputare la manifestazione.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

A dipingere questo clamoroso scenario è il vicepresidente della Federazione calcistica del Brasile (CBF), Francisco Noveletto, il quale ha parlato del 'caso Neymar' ai microfoni della 'SBT'.

"Se dovessi scommettere, se avessi 10 monete e mi avessero chiesto di scommettere, scommetto che lui chiederà il permesso di non venire. Non ha le condizioni psicologiche per affrontare una Copa America e una schiera di giornalisti".

Parole forti, soprattutto dal momento che a pronunciarle è uno dei massimi esponenti del calcio brasiliano. Una dichiarazione in netta contrapposizione però con quanto affermato qualche ora prima da Rogerio Caboclo, Presidente della Federazione calcistica del Brasile.

"Non c'è alcuna possibilità [riferendosi al un'eventuale esclusione di Neymar dalla Copa America]. Stiamo seguendo da vicino la questione e abbiamo piena fiducia in Neymar, sappiamo che tipo di uomo è e che cosa è come sportivo".

Intanto a confermare a Goal l'esistenza di una denuncia contro il giocatore da parte di una donna brasiliana (incontrata a Parigi) è stata la Polizia di San Paolo, la quale ha però deciso di non discutere i dettagli delle indagini in corso dal 31 maggio scorso. È infine giusto ricordare come Neymar abbia sempre negato ogni accusa, affermando di essere vittima di un ricatto