Calciomercato Milan, Montella vuole anche un esterno: Cuadrado?

Commenti()
Getty Images
Non solo un altro attaccante: per ammissione di Montella, il Milan cerca una mezzala e una punta esterna. Sempre caldi Kalinic e Renato Sanches.

Che farà ora il rinnovato Milan, dopo essersi rinforzato in tutti i reparti e aver lanciato il guanto di sfida alle altre grandi italiane? Non si fermerà finché non avrà completato la propria opera: aggiungere altri due o tre tasselli a una rosa già nuova di zecca.

A confermarlo, del resto, è stato lo stesso Vincenzo Montella, che in un'intervista uscita sul 'Corriere dello Sport' di ieri ha fatto il punto sulle ultime settimane di calciomercato rossonero: "Il focus principale è sul centravanti e poi magari su una punta esterna e una mezzala".

Parole chiare. Dunque, è davvero questo che va cercando il Milan. Non soltanto un altro attaccante, ma anche un centrocampista e un esterno d'attacco. Sì, anche un esterno, nonostante sia noto come l'intenzione dell'ex allenatore della Sampdoria sia quella di passare gradualmente dal 4-3-3 al 3-5-2 dopo aver trovato in Bonucci il leader difensivo del Milan.

Chi potrebbe essere l'esterno in questione? Magari Juan Guillermo Cuadrado, che Montella ha già allenato alla Fiorentina. I motivi per sperare non mancano: alla Juventus il colombiano è apparentemente chiuso dagli arrivi di Douglas Costa e Bernardeschi, e poi il suo agente è Alessandro Lucci, lo stesso di Bonucci. Missione non impossibile.

Nikola Kalinic Sassuolo Fiorentina

Quanto all'attaccante, poche novità. Il favorito per far compagnia ad André Silva (e al nuovo gioiello Cutrone) è Nikola Kalinic, che ha già fatto capire a chiare lettere di voler lasciare la Fiorentina. Sempre più difficile è invece arrivare a Belotti e Aubameyang, costosissimi e blindati a doppia mandata da Torino e Borussia Dortmund.

Il profilo scelto per alternarsi a Kessié nel ruolo di mezzala è invece Renato Sanches, talento che al primo anno al Bayern ha trovato meno spazio di quanto desiderato. Anche qui, operazione complicata. Ma se il Milan riuscirà a far breccia nell'animo dei tedeschi, concluderà l'ennesimo colpo di un mercato lussuoso.

Chiudi