Notizie Risultati
Real Madrid

Calciomercato Juventus, la moglie di Marcelo: "Se sei una delle tante opzioni, togliti da solo"

10:28 CET 06/03/19
Marcelo Real Madrid 2018-19
Dopo l'ennesima esclusione nel Real Madrid, la moglie di Marcelo posta su Instagram un messaggio criptico: "Se sei una delle tante opzioni, vattene".

Da inizio febbraio ad oggi, Marcelo ha giocato titolare nel Real Madrid soltanto 2 partite su 9. Anche ieri sera ha guardato la sua squadra soccombere contro l'Ajax seduto in panchina, esultando al goal di Asensio e spingendo i suoi, da leader. Ma senza la possibilità di dimostrarlo in campo. L'ennesima esclusione decisa da Solari ha fatto ancora più rumore, specialmente per l'1-4 finale che ha condannato poi il Real all'eliminazione dalla Champions League.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nell'immediato post-partita la moglie del terzino sinistro brasiliano, Clarice Alves, ha postato su Instagram una citazione del coach Marc Chernoff che allude piuttosto chiaramente alla situazione del marito sotto la gestione di Santiago Solari.

"Conosci il tuo valore. Quando qualcuno ti tratta come soltanto una delle tante opzioni, aiutali a facilitare la loro scelta rimuovendoti da solo dall'equazione. Qualche volta devi provare a non dare peso, non importa quanto fai. Perchè qualche volta puoi essere nulla per qualcuno che per te significa molto. Non è orgoglio, è rispetto verso sé stessi. Non aspettarti di vedere cambiamenti positivi nella tua vita se sei circondato da persone negative. Non dare a persone part-time delle posizioni a tempo pieno nella tua vita. Conosci il tuo valore e cosa hai da offrire, e non accettare mai meno di quanto tu meriti"

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Actress (@claricealves) in data: Mar 5, 2019 at 2:15 PST

Al post è arrivato anche il commento di Marcelo, un "ti amo" che conferma di fatto le sensazioni sul messaggio e il riferimento alla situazione del brasiliano classe 1988. Sotto la gestione Santiago Solari quello che sarebbe ancora oggi il vice-capitano del Real Madrid ha perso posto da titolare e nazionale: ora lasciare Madrid non è più un'ipotesi così poco credibile.

Ad accoglierlo, come si vocifera da diversi mesi, ci potrebbe essere la Juventus, a cui Marcelo ha già strizzato l'occhio in passato. Due indizi non fanno una prova in questo caso, ma è certo che il brasiliano si sia ormai rassegnato a cambiare aria. Soprattutto in vista della probabile rivoluzione che avverrà a Madrid quest'estate.