Boban contro il Mondiale per Club: "Giocato così non serve a nessuno"

Commenti()
(C)Getty images
Zvonimir Boban, vicesegretario generale della FIFA, ha parlato della possibilità di cambiare il format del Mondiale per Club: "Così è inutile".

Soltanto poche settimane fa il Real Madrid vinceva il terzo Mondiale per Club consecutivo battendo l'Al Ain in finale, una partita senza storia. Oggi quella competizione rischia di essere messa in grande discussione.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

A farlo è il vice-segretario della FIFA, Zvonimir Boban, che all'interno del proprio intervento al Globe Soccer di Dubai ha parlato proprio della discussa competizione.

L'ex fantasista del Milan ha definito la competizione "inutile" se approcciata e organizzata come è stata negli ultimi anni, affermando che di fatto non serve a nessuno e annunciando modifiche imminenti. Discorso simile anche per la Confederations Cup, un'altra competizione di cui Boban spera la FIFA possa sbarazzarsi presto.

 "Stiamo lavorando per apportare delle modifiche, la Fifa ha degli obblighi e dei doveri: deve pensare ai club perché sono le fondamenta dell'intero sistema"

La formula potrebbe subire cambiamenti drastici rispetto a quella attuale, il mini-torneo con le squadre campioni, organizzato ogni anno in mezzo alla stagione sportiva europea.

"L'idea è una competizione da giocare ogni 4 anni, con 8 gruppi da tre squadre e si svolgerà in un Paese diverso dalla sede dei Mondiali".

L'articolo prosegue qui sotto

Una decisione verrà presa anche in base alle esigenze dei club e dei giocatori, come spiegato dallo stesso Boban.

"Ho parlato con allenatori e calciatori, che hanno chiesto di non aumentare il numero di partite. Mentre organizzando questo torneo ogni quattro anni ci sarebbe la possibilità di organizzare meglio la stagione".

Prossimo articolo:
Dove vedere Napoli-Lazio in tv e streaming
Prossimo articolo:
Fiorentina-Sampdoria: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, Facundo Ferreyra al posto di Piatek
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, sogno Chiesa: Gagliardini o Karamoh possibili contropartite
Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Chiudi