Ancelotti allontana la Juventus: "Ho 2 anni col Napoli e sono felice"

Commenti()
Ancelotti spegne i rumors che lo accostano alla Juventus giurando amore al Napoli: "Voglio star fuori dal valzer di panchine".

Carlo Ancelotti giura amore al Napoli . L'allenatore emiliano, a 'Sky', dopo il poker rifilato all'Inter allontana le voci che lo vorrebbero in lizza per sostituire Allegri al timone della Juventus .

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"Ho una clausola al 30 maggio, spero che il Napoli la eserciti... Sono legato agli azzurri per altri 2 anni e sono felice di esserlo".

Linea, questa, che il tecnico di Reggiolo anche in conferenza stampa confermando di voler dare continuità al progetto sposato circa 12 mesi fa.

"Si sta profilando un valzer di panchine e fortunatamente non ci sono io. Ne voglio star fuori, preferisco viverlo da spettatore".

I partenopei hanno travolto l'Inter complicando la corsa Champions di Icardi e soci: una prova di forza notevole, considerando che il Napoli era già sicuro del secondo posto.

"Abbiamo enormi qualità, soprattutto a centrocampo, ma ci sono state tante altre prestazioni importanti in stagione. Chiudiamo bene l'annata, dimostriamo professionalità nel preparare gare in cui non ci giochiamo niente. C'è serietà".

"La squadra mi dà grandi segnali, abbiamo peccato in continuità, nella seconda parte il distacco enorme ci ha fatto perdere concentrazione. L'infortunio di Albiol, le voci su Allan... Abbiamo perso un po' delle nostre qualità che stiamo ritrovando in questo finale di stagione".

In vista del futuro, infine, Ancelotti mostra già di avere le idee chiare su come provare ad alzare l'asticella e rendere gli azzurri ancora più competitivi.

"Dove si può migliorare è soprattutto nella pressione offensiva, anche rischiando qualcosa dietro. Questa è una squadra che fatica più a difendere nella propria metà campo che in quella avversaria. Cercheremo di migliorarlo nel prossimo anno".

Chiudi