Verona senza bomber: Pazzini primo marcatore con metà campionato

Commenti()
Getty Images
Giampaolo Pazzini chiude in testa alla classifica marcatori del Verona pur avendo giocato soltanto fino a gennaio con la maglia scaligera.

Una stagione da dimenticare per il Verona di Pecchia, che chiude al penultimo posto in Serie A con l'inevitabile retrocessione e la sensazione di non aver mai realmente avuto i mezzi per poter lottare fino alla fine.

Stupisce in particolar modo un dato statistico sul reparto offensivo: Giampaolo Pazzini è rimasto con soli 4 goal il primo marcatore della squadra pur avendo giocato solamente metà stagione con la maglia scaligera.

Una magra consolazione che l'attaccante italiano, ceduto in prestito al Levante nel mercato di gennaio, condivide con il giovane Moise Kean, anche lui a quota 4 reti. 

Nessuna rete per Bruno Petkovic e Ryder Matos: a seguire Alessio Cerci a quota tre goal e Daniele Verde con 2. Un bottino amaro per una squadra che ha palesato fin troppi limiti in fase realizzativa.

Chiudi