UFFICIALE - Bojinov riparte dal Rijeka

Commenti()
Getty
A 30 anni, il bulgaro ex Lecce, Fiorentina e Juventus riparte dal campionato croato: il Rijeka lo ha ingaggiato a costo zero, contratto di 6 mesi.

Vi ricordate di Valeri Bojinov? Esordì in Serie A a 16 anni con la maglia del Lecce, dando il via a un'ascesa che pareva irresistibile: prima la Fiorentina, poi la Juventus del post-Calciopoli, quindi il passaggio al Manchester City. In Inghilterra, un paio di gravissimi infortuni al ginocchio gli tarparono le ali proprio quando sembrava in grado di spiccare definitivamente il volo.

La carriera di Bojinov da allora non fu più la stessa: tra infortuni, rimpianti e qualche limite caratteriale, l'attaccante bulgaro ha cambiato una valanga di squadre (Parma, Sporting, Verona, Vicenza, Levski, Ternana) per poi trovare per un paio di stagioni la vena dei bei tempi, in Serbia al Partizan Belgrado. 

Temperamento inquieto, Bojinov si è concesso una breve esperienza in League One cinese nel Meizhou Keija e una ancora più breve, e ancora più fallimentare, in Svizzera al Losanna: un transito concluso prematuramente con la rescissione del contratto e un breve periodo da svincolato. 

Ora, l'ennesima possibilità di rilancio: il Rijeka lo ha messo sotto contratto fino a fine stagione, con l'opzione di un rinnovo fino al 2020. La formazione biancoblu, attualmente quarta nel campionato croato, ha affrontato il Milan nella fase a gironi di Europa League e conta in rosa diversi reduci del nostro campionato: l'ex Primavera della Juventus Sluga, l'ex Pescara Zuparic, oltre ad Acosty, scuola Fiorentina e a lungo in Serie B.

Chiudi