Solo panchina contro la Svezia, Insigne: “Ventura ha scelto altri, lo accetto”

Commenti()
Lorenzo Insigne commenta il mancato approdo dell'Italia a Russia 2018: "Abbiamo dato l'anima, chiediamo scusa a tutti. Ora lo Scudetto".

E’ un terribile day after quello che sta vivendo il calcio italiano. Per la prima volta dopo sessant’anni infatti, la Nazionale Azzurra non riuscirà a prender parte ai Campionati del Mondo.

Fatali, per la squadra allenata da Giampiero Ventura, sono stati gli spareggi con la Svezia e l’incapacità di segnare almeno una rete nel 180’ del doppio atto.

Insigne Italy

Lorenzo Insigne, intercettato dai microfoni di Sky al suo rientro a Napoli, non ha nascosto la sua delusione: “Dispiace non andare ai Mondiali, è sempre una bella competizione. Abbiamo dato l’anima fino alla fine ma non ce l’abbiamo fatta. Chiediamo scusa a tutta l’Italia, ci rifaremo la prossima volta”.

In molti si aspettavano di vedere Insigne in campo a San Siro contro la Svezia, Ventura invece ha deciso di lasciarlo in panchina per tutti i 90’: “Io ho sempre detto che accettavo le decisioni dell’allenatore. Ha fatto queste scelte ed io non ho nessun rimpianto. Era una partita da vincere a tutti i costi e per il mister quelli erano gli uomini giusti. Io ho accettato le sue decisioni, bisogna farlo per la maglia della Nazionale”.

La Nazionale Azzurra è chiamata ora a ripartire e dovrà farlo senza senatori del calibro di Buffon, Barzagli e De Rossi. Insigne sarà uno dei giocatori più importanti del nuovo ciclo: “Io mi metto a disposizione, spero di essere all’altezza per portare l’Italia il più in alto possibile”.

Sfumato il sogno Mondiale, Insigne è ora chiamato ad inseguirne un altro molto importante: “Lo Scudetto col Napoli è il mio obiettivo, io e i compagni daremo tutto fino a maggio per farcela”.

Prossimo articolo:
Convocati Serie A: 9ª giornata
Prossimo articolo:
Suso a DAZN: "Derby come una partita a poker, Inter favorita"
Prossimo articolo:
FIFA 19, i migliori giovani per la modalità carriera
Prossimo articolo:
Novità Lazio: Lukaku entra nella lista per la Serie A, esce Basta
Prossimo articolo:
Karamoh rivela: "Ho pensato per mesi di andare via dall'Inter"
Chiudi