Sino Europe Sports annuncia: "Riporteremo il Milan ai livelli dei top club"

Commenti()
Parla Sino Europe Sports, capofila del consorzio che acquisirà la proprietà del Milan: "Tornerà un top club, nel 2017 300 milioni per il Settore Giovanile".

Torna a parlare la Sino Europe Sports, capofila del consorzio cinese che tratta da mesi l'acquisto del Milan. Attraverso il proprio presidente Yonghong Li, il fondo ha fatto un annuncio importarte circa il closing e ciò che ne seguirà, riportato dal portale cinese 'TBL明讯'.

Milan, Galliani incontra l'agente di Luiz Adriano

"Ufficializzeremo l'acquisto del Milan nel marzo 2017 con una conferenza stampa nella quale annunceremo le strategie future, commerciali e sportive, - ha spiegato Yonghong Li - per portare il Milan ai livelli dei top club mondiali con una particolare attenzione per il Settore giovanile".

"Abbiamo pagato il premio da 1,5 milioni per vittoria della Supercoppa - ha rivelato ancora il presidente di SES - e siamo molto felici di vedere molti giovani in prima squadra. Il prossimo anno intendiamo investire 300 milioni nel Settore Giovanile creando una Youth Accademy Milan anche in Cina, dove allenare i giovani calciatori cinesi".

Il portale 'TBL明讯' rivela inoltre che nel progetto di Sino Europe Sports c'è anche la volontà ogni anno di far allenare in Italia una cinquantina di giovani calciatori cinesi, con un intreccio sportivo e commerciale anche con la Nazionale cinese di calcio.

 

Chiudi