Roma, rinnovo fino al 2024 per Bouah: si è rotto il crociato settimana scorsa

Commenti()
Getty Images
Prova di fiducia e sostegno della Roma a Bouah: rinnovo di contratto fino al 2024 per il classe 2001, che setttimana scorsa si è rotto il crociato.

Devid Bouah la settimana scorsa è stato vittima della seconda rottura del crociato nel giro di pochi mesi. Il classe 2001 è atteso da un altro lungo stop, ma la Roma non ha fatto mancare sostegno al suo giovane giocatore.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

I giallorossi hanno infatti comunicato, attraverso il proprio profilo Twitter, di aver prolungato fino al 2024 il contratto dello sfortunato 18enne. Una prova di fiducia e di sostegno forte, che arriva soltanto pochi giorni dopo l'operazioneal ginocchio.

Bouah, prodotto del settore giovanile della Roma, fa parte della primavera da quando aveva 16 anni. Proprio a 16 anni ha anche guadagnato la prima convocazione con la prima squadra, a febbraio 2018 per la gara di Serie A contro il Benevento.

Ora per lui ci sarà un lungo periodo di riabilitazione, ma con una certezza in più: la grande fiducia della società Roma per il suo futuro.

Chiudi