Moratti sicuro: "Ronaldo-Juventus? La mia Inter avrebbe risposto con Messi"

Commenti()
L'ex presidente dell'Inter torna a parlare del vecchio sogno nerazzurro, ovvero Leo Messi: "Un tentativo l'avremmo fatto".

Fino a giugno 2018 sembrava impossibile vedere uno dei due migliori giocatori al mondo, il più decisivo degli ultimi anni, arrivare in Serie A per rimanere a giocare. E invece Cristiano Ronaldo ha sposato la Juventus, cambiando nuovamente la percenzione del campionato italiano all'estero. Messi, invece, è rimasto nella Liga. Senzaminime possibilità di andare via.

Clicca qui per attivare il mese gratuito: solo su DAZN Inter-Sassuolo alla ripresa della Serie A

Messi, come noto, è un vecchio pallino dell'Inter, impossibilitata però a portarlo in nerazzurro visto il costo esorbitante dell'operazione, per un giocatore che sembra oramai destinato a chiudere la carriera nel Barcellona, ovvero l'unica squadra con cui ha giocato.

E' tornato a parlare di Messi, Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter che ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato come proprio l'argentino sarebbe stata la sua risposta all'acquisto di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Ovviamente fosse stato ancora oggi in sella al club meneghino.

"Credo che la mia Inter avrebbe dato un segnale forte. Almeno un tentativo per Messi l'avremmo fatto. Sarebbe stata la totale rovina economica dell'Inter, ma nel calcio non si sa mai..."

In passato è stato Tronchetti Provera, a più riprese, a parlare di Messi in chiave Inter, senza però arrivare ad una vera e propria trattativa, anche considerando come neanche i club più spendaccioni d'Europa, ovvero PSG e Manchester City, si siano mai avvicinati a intavolare un vero e proprio accenno di discussione.

Oltre al discorso su Messi, Moratti ha anche parlato di un eventuale ritorno all'Inter, di cui si è parlato spesso negli ultimi anni.

"Non ho mai pensato di ritornare all'Inter. Quando decidi di farti da parte, capisci che hai fatto il tuo tempo. È giusto lasciare spazio a chi vuole provarci anche con idee diverse"

Chiusa l'era di Moratti all'Inter, chiusa per sempre anche il sogno di vedere Messi in nerazzurro. Che molto probabilmente sarebbe rimasto tale anche con il vecchio presidente. L'averci provato avrebbe comunque emozionato i tifosi della Beneamata.

Prossimo articolo:
Lega Pro, tutto pronto per Catania-Matera: ma gli avversari non si presentano
Prossimo articolo:
Khedira, Pjanic e Cancelo out: non giocheranno Lazio-Juventus
Prossimo articolo:
Calendario Serie A, girone di ritorno: le partite di Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Parma, El Kaddouri è il nuovo rinforzo: in Italia già domenica
Prossimo articolo:
Real Madrid-Girona: diretta streaming gratis
Chiudi