Mondiali Under 17, Inghilterra campione: Spagna demolita per 5-2

Commenti()
FIFA
L'Inghilterra fa il bis dopo aver vinto il Mondiale Under 20: la Spagna va sul 2-0 alla mezz'ora, poi cede di schianto perdendo la quarta finale su 4.

Se la nazionale maggiore storicamente soffre nelle grandi competizioni, quelle giovanili vanno che è un piacere: dopo aver conquistato il Mondiale Under 20 a luglio, l'Inghilterra si mette in bacheca per la prima volta anche il Mondiale Under 17.

Lo fa con una rimonta insolita per la finale di una competizione così prestigiosa: sotto per 2-0 alla mezz'ora, i giovani Leoni rimontano e demoliscono la Spagna imponendosi alla fine con un clamoroso 5-2.

La doppietta in 31 minuti di Sergio Gomez abbatte solo parzialmente l'Inghilterra, che già al 44' accorcia con un colpo di testa di Brewster. Poi, nella ripresa, è goleada: Gibbs-White firma il 2-2 sottomisura, Foden completa la rimonta a porta vuota, Guehi segna il poker in mischia e di nuovo Foden completa la goleada in contropiede.

Per l'Inghilterra, che non si era mai arrampicata nemmeno fino alle semifinali della competizione, è il primo successo della propria storia. Per la Spagna, mai capace di trionfare, prosegue la maledizione: quarta sconfitta in 4 finali dopo quelle del 1991, 2003 e 2007.

Chiudi