Mondiali Russia 2018 in Tv: ecco il palinsesto di Mediaset

Commenti()
Getty Images
Mediaset, aggiudicataria dei diritti, trasmetterà in chiaro tutte le gare dei Mondiali su 4 canali: Canale 5, Italia 1, Canale 20 e Mediaset Extra.

Mediaset si è aggiudicata per la prima volta nella sua storia i diritti per trasmettere in chiaro tutte le 64 partite dei Mondiali 2018 che si disputeranno in Russia dal 14 giugno prossimo al 15 luglio, data della finalissima.

La Tv del Biscione ha ora reso noto il suo palinsesto per il torneo iridato, che vedrà protagoniste le 32 Nazionali qualificate, fra le quali non ci sarà l'Italia, eliminata dalla Svezia nel playoff.

Tutte le partite si disputano in 4 fasce orarie europee: alle 14, alle 16, alle 17 e alle 20 (ben 22 partite), mentre nessuan si giocherà in orari nottturni, al contrario di come avvenne anche 4 anni fa in Brasile.

Le 64 gare saranno tutte visibili in diretta e suddivise in 4 reti gratuite del gruppo: Canale 5, che sarà il canale di riferimento in cui saranno trasmesse le partite più importanti (21), Italia 1 (22), Canale 20 (8) e Mediaset Extra (64).

Su Mediaset Extra sarà possibile seguire tutte le gare anche con il commento in lingua originale e per quelle più importanti con l'opzione del commento ironico e pungente della 'Gialappa's Band'.

L'ammiraglia Mediaset Canale 5 oltre alla sfida inaugurale dello Stadio Luznikhi fra Russia e Arabia Saudita (ore 17), trasmetterà altri 4 big match della prima fase: Portogallo-Spagna (venerdi 15 giugno alle ore 20), Brasile-Svizzera (domenica 17 ore 20), Argentina-Croazia (giovedi 21 ore 20), Germania-Svezia (sabato 23 ore 20). 

Tutte le altre partite della prima fase saranno trasmesse da Italia 1. Solo per la terza giornata, in cui si disputeranno 2 partite in contemporanea, le dirette si sdoppieranno: su Italia 1 andrà la gara più importante, su Canale 20 l'altra partita. La fase ad eliminazione diretta che si giocherà dal 30 giugno al 15 luglio e che designerà i nuovi campioni del Mondo sarà poi trasmessa integralmente da Canale 5.

Mediaset stima che sulla base di diversi aspetti favorevoli l'audience media delle gare che si giocano della fascia 20-22 possa crescere del 35% rispetto all'edizione 2014.
 

 

Chiudi