Maxi Lopez vuole tornare in Italia: "Brescia? Mi stuzzica"

Commenti()
Getty
Maxi Lopez confessa di voler tornare in Italia dopo l'esperienza brasiliana mentre glissa su Icardi: "Resta all'Inter? Bisogna chiedere al manager".

Maxi Lopez sogna la Serie A. Archiviata la breve esperienza in Brasile dopo la risoluzione col Vasco da Gama, l'attaccante ha confessato di sentire nostalgia dell'Italia.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in streaming su DAZN

L'argentino, intervenuto su 'Sky Sport', non ha negato i contatti col Brescia che gli offrirebbe la possibilità di giocare ancora in Serie A.

"Ho cambiato molto, ho girato l'Italia e ho fatto questa esperienza in Brasile ma ora sto cercando di tornare in Italia perché è la mia casa. C'è la mia famiglia, i miei bambini. Brescia? Voglio nuove sfide e giocare ad alti livelli qui in Europa. Tornare in Italia, al Brescia o altrove, mi stuzzica e mi motiva".

Maxi Lopez poi rivela di pensare a un futuro come procuratore, lo stesso mestiere scelto ormai dall'ex moglie Wanda Nara.

"Vorrei continuare a lavorare nel calcio. Wanda Nara? Magari ci mettiamo d'accordo, può essere un inizio. Quando ero al Catania, prima di andare al Milan, lei aveva pensato di farmi da agente ma ho deciso di preservare la mia famiglia".

L'argentino però preferisce glissare alla domanda sul futuro di Mauro Icardi, suo ex amico e ora compagno proprio di Wanda Nara.

"Resta all'Inter? Non lo so, bisogna chiedere al suo procuratore, al manager... preferisco tenermi fuori".

Chiudi