Manchester City in ansia per Agüero: infortunio al ginocchio, stagione finita?

Guardiola Aguero Manchester City
Getty Images
Sergio Agüero volerà a Barcellona per ulteriori esami al ginocchio infortunato col Burnley. Il padre: "Credo che si opererà tra giovedì e venerdì".

5-0 al Burnley, una bella goleada, una lotta al titolo di Premier League teoricamente (solo teoricamente...) ancora aperta. Ma non tutto al Manchester City è rose e fiori: c'è un infortunio di Sergio Agüero a complicare i piani in vista del finale di stagione.

Ginocchio ko per l'attaccante argentino, costretto a uscire al termine del primo tempo dopo l'intervento su di lui di Mee che ha regalato il rigore del momentaneo 3-0 al Manchester City. E a comunicarlo è stato lo stesso club blue.

"Agüero ha rimediato un infortunio al ginocchio sinistro durante la gara vinta per 5-0 contro il Burnley. L'attaccante andrà ora a Barcellona per sottoporsi a ulteriori esami dal dottor Ramon Cugat".

Lo stesso Agüero ha twittato sul proprio profilo ufficiale poco dopo il comunicato del Manchester City.

"Le ecografie di questa mattina hanno confermato che mi sono infortunati al ginocchio sinistro. Mi dispiace, ma sono di buon umore e focalizzato su un rientro più rapido possibile. Grazie per i vostri messaggi".

Il padre del giocatore, a 'Radio La Red', non ha fatto nulla per nascondere la propria preoccupazione.

"Sergio mi ha detto che si tratta di un problema al menisco. Se si trattasse di un problema ancora più grave, il suo ginocchio 'ballerebbe'. Credo che si opererà tra giovedì e venerdì".

Solo in un secondo momento, in ogni caso, si stabilirà l'entità esatta del guaio al ginocchio rimediato da Agüero. Ma il timore del Manchester City è quello che il Kun non possa tornare in campo per la conclusione della Premier League e, soprattutto, della Champions League. In pratica, stagione finita.

Chiudi