L'agente di Seri si sfoga: "Il Barcellona gli ha causato molti problemi"

Commenti()
Getty Images
In estate sembrava tutto fatto per il passaggio di Seri al Barcellona, oggi l'agente rivela: "Fecero saltare tutto al momento della firma".

Come vi abbiamo raccontato al termine del mercato estivoJean Michaël Seri è stato veramente ad un passo dal Barcellona, prima che la società catalana fermasse il trasferimento all'ultimo minuto. Il giocatore francese ha fatto quindi ritorno a Nizza, evidentemente però non di buonumore, viste anche le sue prestazioni fino ad ora. 

Adesso parla il suo agente, Jean-Pierre Rivère, durante la trasmissione 'Breaking Foot', spiegando quello che successe: "Abbiamo messo il contratto davanti al giocatore, gli abbiamo detto che erano state completate tutte le pratiche burocratiche e doveva solo firmare. Il Barcellona all'utimo momento ha però annulato tutto, ed è proprio questo tipo di atteggiamento che ci ha infastidito".

La situazione ha scosso Seri anche nel futuro: "Il Barcellona gli ha causato molti problemi. Due anni fa aveva già detto che il suo sogno era giocare con i catalani (e tutti ridevano), poi ad un certo punti ti contattano loro, ti mettono il contratto davanti e non ti fanno firmare. Non è una situazione facile da gestire per il giocatore".

Adesso Seri potrebbe tornare di moda nel mercato di gennaio, ma non solo per il Barcellona, visto che il francese è uno dei migliori centrocampisti della Ligue 1 e fa gola a tante squadre in giro per l'Europa.

Chiudi