Juventus-Torino, il gioco dei troni: scocca il duello tra Higuain e Belotti

Commenti()
Getty Images
Da una parte un Gonzalo Higuain in crisi realizzativa, dall'altra un Andrea Belotti in crescita. Chi sarà il bomber di Torino? C'è un solo posto.

Forse mai come quest'anno la sfida tra Torino e Juventus sembra più accesa ed aperta che mai. Il motivo è presto detto: la squadra di Sinisa Mihajlovic è nettamente cresciuta rispetto allo scorso anno e bazzica nelle posizioni alte della classifica, portando la gara di questa sera ad un livello più alto. 

Ci sono due giocatori che in particolare stanno trascinando le due squadre in campionato: Paulo Dybala e Adem Ljajic . Un po' trequartisti, un po' esterni, un po' attaccanti. I giocatori più in forma sono loro e dispensano goal e assist per i compagni come mai prima d'ora.

Ma i riflettori dell'Allianz Stadium questa sera saranno tutti puntati su altri due giocatori, che sperano di rubare la scena, anche per il futuro dei campionato, ai primi due. Stiamo parlando di Gonzalo Higuain e Andrea Belotti . Le prime punte, i bomber, i finalizzatori della stracittadina di Torino.

Il momento dell'attaccante argentino della Juventus è forse il caso più scottante in casa bianconera. Anche l'anno scorso il Pipita si era preso una pausa dal goal per 3-4 partite, ma mai come quest'anno sembra fuori forma fisicamente. Max Allegri ha continuato a predicare calma in conferenza stampa: "La cosa più importante è che tutta la Juventus abbia piena fiducia in lui, ed è così. Bisogna solo avere pazienza, il goal arriverà".

Dall'altra parte c'è un Gallo Belotti che ha cominciato anche un po' a rilento il campionato, soprattutto rispetto alla scorsa stagione. Ma ad oggi i goal sono comunque tre, al contrario dei due di Higuain, e la condizione fisica del bomber del Torino sembra in crescita.

Entrambi finalizzatori di un modulo, il 4-2-3-1, che al momento sta mettendo più in mostra le qualità dei trequartisti e degli esterni. Ma in una partita come il derby, tutto può cambiare: la storia ci insegna che è una gara che non ha storia o precedenti. Questa sera Belotti e Higuain si contenderanno il trono dei bomber di Torino.

Le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain. All. Allegri.

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Baselli; Iago Falque, Ljajic, Niang; Belotti. All. Mihajlovic.

Chiudi