Infortunio De Sciglio: lesione parziale tibio-peroneale, serviranno nuovi esami

Commenti()
Getty Images
De Sciglio continuerà le terapie riabilitative e sarà sottoposto a monitoraggio quotidiano: continua l'ansia della Juventus.

Lichtsteiner fuori dalla lista Champions. Mattia De Sciglio ko contro il Barcellona. E' ansia Juventus riguardo alle condizioni del terzino destro, costretto ad uscire anzitempo nella sfida europea in quel del Camp Nou: i primi controlli non hanno portato a dei tempi di recupero chiari.

"Gli ulteriori accertamenti cui è stato sottoposto in data odierna il giocatore hanno messo in evidenza una lesione parziale a livello dell'articolazione tibio-peroneale inferiore. Il giocatore continuerà le terapie riabilitative e sarà sottoposto a monitoraggio quotidiano" ha fatto sapere la Juventus in una nota ufficiale. "Ulteriori controlli saranno comunque necessari per escludere complicanze di tipo microfratturativo".

Fuori causa per il turno infrasettimanale contro la Fiorentina, prima prova importante in campionato, De Sciglio dovrebbe saltare anche il sesto turno, ovvero il derby contro il Torino. La preoccupazione della Juventus è comunque relativa come detto alla Champions, considerata l'esclusione di Lichtsteiner.

L'articolo prosegue qui sotto

Nella peggiore delle ipotesi De Sciglio potrebbe dunque essere costretto a saltare la seconda e la terza gara di Champions League contro Olympiacos e Sporting Lisbona: in quel caso Allegri dovrà inventarsi una nuova posizione per i suoi giocatori. Howedes spostato sulla fascia destra la prima idea, ma attualmente anche il tedesco è ai box.

L'alternativa potrebbe essere quella di tornare alla difesa a tre, così da avere due esterni alti, utilizzando così Cuadrado sulla corsia destra. In attesa che venga scongiurata l'ipotesi microfrattura, che porterebbe De Sciglio a stare fermo fino a metà ottobre, Allegri pensa alle alternative.

"L'infortunio di De Sciglio ci complica un po' le cose, ma abbiamo una rosa eclettica che può sostituirlo" aveva evidenziato Marotta nella giornata di domenica. "Howedes purtroppo a Barcellona non era disponibile, ma può adattarsi a quel ruolo. La scelta di escludere Lichtsteiner dalla lista a malincuore è stata presa da tutti: il responsabile è l'allenatore, ma l'allenatore si confronta con noi". Non resta che aspettare.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi