Il ritorno di Riccardo Cucchi: condurrà la Domenica Sportiva

Commenti()
A pochi mesi dall'addio alla radio, Cucchi è stato scelto per la conduzione della DS: "Sono emozionato". Paola Ferrari confermata a Novantesimo.

Sentivate la mancanza di Riccardo Cucchi, ritiratosi dalla carriera radiofonica a febbraio? Bene: nella prossima stagione potrete non solo ascoltarlo, ma anche vederne la figura. Perché sarà lui il nuovo conduttore della Domenica Sportiva.

La Rai ha deciso di affidare a lui le chiavi dello storico programma di Rai 2, in onda tutte le domeniche in seconda serata. Al suo fianco ci sarà ancora Giorgia Cardinaletti. Mentre, dopo due anni, dirà addio alla conduzione Alessandro Antinelli.

"Con Cucchi trovo un padre nobile del giornalismo sportivo della Rai - le parole di Gabriele Romagnoli, direttore di RaiSport - Dopo le emozioni della sua ultima radiocronaca ho lanciato l'idea: tutti ne sono stati entusiasti, e anche lui. Sono felice che abbia accettato".

"Ringrazio il direttore - ha detto Cucchi - per l'opportunità che mi è stata concessa. Saremo una squadra, perché è così che mi piace pensare alla Domenica Sportiva, che proverà a raccontare il calcio con ironia e passione, come io ho sempre cercato di fare durante la mia carriera".

Da fine agosto, Cucchi tornerà dunque a far sentire la propria voce dai microfoni della Rai a 6 mesi da quell'Inter-Empoli ricordato più per aver rappresentato la partita della sua ultima radiocronaca che per il risultato in campo (2-0 per la squadra allora allenata da Pioli). Pomeriggio commovente, con tanto di tributo dai tifosi nerazzurri.

Per quanto riguarda il palinsesto Rai, non vi saranno invece novità in Novantesimo Minuto: la trasmissione sarà nuovamente condotta da Paola Ferrari, coadiuvata da Alberto Rimedio e da Mario Sconcerti.

Chiudi