Notizie Livescore
Serie A

Il Napoli aspetta Pavoletti: il goal all'esordio è garantito

10:35 CET 06/01/17
Leonardo Pavoletti Napoli
Pavoletti non tradisce mai al debutto: nel 2012 in rete con il Sassuolo, nel 2013 in goal con il Varese e nel 2014 la firma con il Genoa.

Il trauma distorsivo rimediato al ginocchio lo terrà fuori ancora per diversi giorni, ma quando scenderà in campo c'è da scommettere che non faticherà a trovare la via del goal. Almeno nella partita d'esordio.

Juve post Evra: spunta Kolasinac

Leonardo Pavoletti difficilmente tradisce le aspettative la prima volta che si mette in mostra davanti ad un nuovo pubblico. Ed anche a Napoli si aspettano lo stesso trattamento del bomber, arrivato all'ombra del Vesuvio per dare maggior spessore ad un reparto offensivo che ha risentito oltremodo dell'assenza di Milik.

Il 27 agosto del 2012, il 'Pavoloso' contribuì al netto successo del Sassuolo sul campo del Cesena in Serie B con un goal nel 3-0 finale. Quell'anno il centravanti chiuse la stagione con 11 reti in 33 gare disputate.

L'anno successivo Pavoletti si riuscì a ripetere con il Varese. Correva l'8 settembre 2013 ed anche in quella circostanza il bomber siglò uno dei tre sigilli con i quali la squadra lombarda violò il campo del Latina.

Anche con la maglia del Genoa la storia non è cambiata: nome scritto nel tabellino dei marcatori nel 2-0 rifilato al Verona. I tifosi del Napoli sono già impazienti di vedere il loro nuovo attaccante all'opera.