Il Milan lo ha già comunicato a Deulofeu: vuole tenere lo spagnolo

Commenti()
Getty Images
Il Milan ha già comunicato a Gerard Deulofeu la sua intenzione: adesso però entrano in gioco mille insidie, una di questa è il Barcellona.

Nemmeno il Milan si aspettava forse un impatto così forte di Gerard Deulofeu nel campionato italiano. L'esterno spagnolo ha messo in serie 10 presenze, 1 goal e 3 assist decisivi. Ma al di là dei numeri le sue giocate risultano sempre essenziali per i rossoneri, per partire in contropiede e scardinare le difese avversarie.

Secondo quanto riportato da 'Mundo Deportivo', il Milan avrebbe già comunicato le sue intenzioni al giocatore spagnolo: vuole tenerlo. Il problema è che le parti in gioco sono tante, troppe, ed il club rossonero in questo senso non è artefice del proprio destino, o di quello di Deulofeu.

Il giocatore è arrivato in prestico secco dall'Everton, che a sua volta lo ha in prestito con diritto di riscatto dal Barcellona. La società catalana a fine stagione può consegnare 12 milioni di euro ai 'Toffees' e portarsi in Spagna Deulofeu. Ma questo dipenderà dal nuovo progetto tecnico del Barcellona e dall'uomo che sostituirà Luis Enrique in panchina.

Se il Barcellona non dovesse riscattarlo il giocatore intanto rientrerebbe all'Everton, che a quel punto è libero di poter fare ciò che meglio credere. Anche cercare un compratore disposto a sborsare più di 12 milioni per avere Deulofeu, visto che il classe 1994 sta dimostrando di valere anche di più.

E poi c'è il Milan, con la perenne incognita del closing sulla testa. La situazione di Deulofeu al momento è gestita da Galliani ma a fine stagione potrebbe cambiare tutto. Un vero e proprio rebus che per adesso non può risolversi. 

Chiudi