Everton a rischio penalizzazione: nel mirino i contatti con Marco Silva

Commenti()
Getty
La Premier League ha aperto un'inchiesta sui contatti tra Everton e Marco Silva quando il tecnico allenava il Watford. 'Toffies' a rischio penalità.

Rischia di costar caro all'Everton l'ingaggio di Marco Silva, tecnico arrivato il 1° giugno scorso dopo una breve e negativa esperienza sulla panchina del Watford guidato dalla famiglia Pozzo.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Proprio le lamentele del club londinese hanno alzato un polverone in grado di lasciare il segno: secondo quanto riportato dal 'Times', la Premier League ha aperto un'inchiesta indipendente sui contatti avuti tra i 'Toffies' e l'allenatore portoghese, quando questi sedeva ancora sulla panchina del Watford.

Silva venne licenziato a gennaio scorso dopo un peggioramento incredibile delle prestazioni della squadra (una vittoria un undici incontri), derivanti, secondo gli 'Hornets', dall'approccio illegale avuto dall'Everton nei suoi confronti.

Il tecnico lusitano si sarebbe insomma distratto a causa di questi presunti contatti irregolari avuti durante la sua esperienza a Londra, tanto che ora è in corso un'indagine su un' intercettazione telefonica per fare maggiore chiarezza.

L'Everton rischierebbe addirittura una penalizzazione in classifica, anche se lo scenario più probabile resta quella di un corposo risarcimento al Watford che però non sembra sentirci, avendo già rifiutato la somma di 12 milioni di sterline (circa 13,5 milioni di euro).

L'inchiesta potrebbe giungere alla richiesta di ulteriori registrazioni telefoniche, in modo da scavare ancor più a fondo in una vicenda che al momento appare del tutto nebulosa.

Chiudi