Eroe per caso di Genoa-Sampdoria, Boselli ricorda quel goal al 96'

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Mauro Boselli ha ricordato sui social quel goal al 96' nel derby della lanterna che condannò la Sampdoria alla retrocessione.

Genoa-Sampdoria, 8 maggio 2011: sono passati sette anni da quel derby della lanterna deciso da un goal di Mauro Boselli al 96'. Una rete tanto dolce per i rossoblù quanto drammatica per i blucerchiati, condannati a fine stagione alla retrocessione in Serie B.

L'attaccante argentino non sapeva che in città circolava da tempo la voce di una presunta combine tra le due squadre: l'ultima azione viene creata da Milanetto per Boselli, che si gira e trova la rete che fa esplodere i tifosi del Grifone.

"Boselli non lo sapeva" il ritornello cantato dai tifosi del Genoa negli anni a venire: una combine poi smentita dallo stesso giocatore, che oggi ricorda sul proprio profilo Instagram la sua più grande gioia italiana: "Genoa-Sampdoria 2-1, forza Genoa". 

 

08-05-2011 Genoa-Sampdoria 2-1 #forzagenoa

L'articolo prosegue qui sotto

Un post condiviso da Mauro Boselli (@maurob17) in data:

Un breve commento con la foto di quella conclusione che fece tanto discutere: soltanto 7 presenze e 2 reti con la maglia genoana per il centravanti classe '85, che ora gioca in Messico nel Leon.

Boselli non è stato poi riscattato dal Genoa, ma per i tifosi rossoblù il suo nome sarà sempre stampato nei ricordi più dolci di un derby che ha condannato gli eterni rivali all'epilogo più amaro.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calendario Nations League: dove vedere le partite in tv e streaming
Prossimo articolo:
L'ascesa di Jedvaj: da meteora della Roma a giustiziere della Spagna
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Classifica marcatori Nations League
Chiudi