De Rossi fa 100 in Italia-Croazia: il grande sogno resta lo Scudetto

Commenti()
Getty
Daniele De Rossi festeggerà le cento presenze con l'Italia domenica sera contro la Croazia. Traguardo storico che però non placa la sua fame di Scudetto.

Dieci anni dopo il suo esordio (4 settembre 2004), domenica sera Daniele De Rossi taglierà un traguardo prestigioso e riservato a pochissimi. Contro la Croazia, infatti, per lui si tratterà addirittura della centesima presenza con l'Italia.  Davanti al centrocampista della Roma, in questa speciale classifica, resteranno così i soli Buffon, Cannavaro, Maldini, Pirlo e Zoff. Con ottime possibilità di superare almeno il portiere del Mundial.

Mondiale che, peraltro, anche De Rossi ha conquistato nel 2006, seppure con la macchia del rosso dimediato contro gli USA.  Al momento, grazie alla 16 reti messe a segno in 99 presenze, De Rossi è il capocannoniere dell'Italia di Conte, e mette nel mirino bomber del calibro di Bettega e Gilardino fermi a diciannove, o lo stesso Paolo Rossi a quota venti.

Escluso Baloncieri (ma erano i tempi ante-guerra) il mediano della Roma è dunque il centrocampista più prolifico della storia azzurra. Al quale, in una carriera già straordinaria, ad oggi però manca il sigillo di uno Scudetto, conquistato invece da tutti gli altri centenari azzurri. E chissà che, come dice il suo tecnico Garcia, questo non possa essere davvero l'anno buono.

L'articolo prosegue qui sotto

Intanto, anche nel decisivo match contro la Croazia, De Rossi sarà il fulcro della nostra Nazionale. Out Verratti per infortunio, Conte (che recentemente ha confessato di averlo voluto alla Juventus) infatti punterà su di lui per sostituire Pirlo. Mentre nella difesa a tre, orfana di Bonucci, giostreranno Ranocchia, Ogbonna e Chiellini.

Accanto a De Rossi, in mezzo al campo, sicuro del posto è Marchisio. Insieme a loro probabilmente agirà Candreva. Con De Sciglio e Darmian a presidiare le fasce. Nessuna rivoluzione invece in attacco dove si va verso la conferma della coppia Zaza-Immobile. Solo panchina, dunque, per il figliol prodigo Balotelli.

Clicca qui per giocare al Fantasy Football delle Qualificazioni UEFA Euro 2016!

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick richiesto dal Tottenham: no dei giallorossi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Diawara chiesto al Napoli: no degli azzurri
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Prossimo articolo:
Calendario Serie B 2018/2019
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Chiudi