Cremonese-Venezia: dove vederla in Tv e streaming, probabili formazioni

Commenti()
Getty Images
La Cremonese ospita il Venezia per il 10° turno, infrasettimanale, di Serie B: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in Tv e streaming.

La Cremonese di Andrea Mandorlini ospita il Venezia di Walter Zenga nella 10ª giornata infrasettimanale del campionato di Serie B. I grigiorossi sono al 10° poto in classifica con 11 punti in 8 partite, frutto di 2 vittorie, 5 pareggi e una sconfitta, mentre gli arancioneroverdi sono risaliti al quart'ultimo posto con 6 punti in 8 gare, e una lunghezza di vantaggio sul terzetto Carpi, Livorno, Foggia che chiude la graduatoria.

Guarda Cremonese-Venezia in diretta streaming gratis su DAZN

Fra i lombardi il miglior realizzatore è il terzino destro rumeno Vasile Mogos, autore di 2 goal in 8 presenze, quota di reti raggiunta anche da Di Mariano e Citro, i giocatori più prolifici della squadra lagunare. La Cremonese è reduce da due pareggi e una sconfitta nell'ultimo turno con il Benevento nelle ultime 3 gare disputate, ruolino di marcia simile al Venezia, che ha collezionato una sconfitta e due pareggi.


QUANDO SI GIOCA CREMONESE-VENEZIA


Cremonese-Venezia si giocherà martedì 30 ottobre 2018 alle ore 21.00 allo Stadio Giovanni Zini di Cremona. La sfida fra i lombardi e i veneti è la 27ª fra le due formazioni nella storia del campionato di Serie B. I biglietti di Cremonese-Venezia sono acquistabili online su listicket.com e nei punti vendita autorizzati.


DOVE VEDERE CREMONESE-VENEZIA IN TV E STREAMING


La partita Cremonese-Venezia sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L'evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.


PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE-VENEZIA


Mandorlini dovrebbe puntare ancora sul 4-3-2-1. Difficile il recupero in difesa di Terranova, quasi sicuramente al suo posto toccherà ancora una volta a Kresic affiancare Claiton. Non al meglio anche Renzetti, a sinistra conferma per Migliore. A centrocampo potrebbe tornare titolare Greco al posto di Castagnetti, mentre davanti dovrebbe rivedersi dal 1' nel ruolo di centravanti Paulinho, con Perrulli accanto a Castrovilli sulla trequarti.

Zenga confermerà il 4-3-3 visto all'opera nell'ultima giornata contro il Palermo. Al centro della difesa con Domizzi potrebbe rivedersi Andelkovic, con Bruscagin e Garofalo terzini. Out ancora per infortunio Pinato e Migliorelli, con Geijo e Zigoni che non sembrano rientrare nei piani dell'allenatore e sono stati esclusi nell'ultimo impegno per scelta tecnica. Nel tridente offensivo potrebbe trovare spazio come centravanti Citro al posto di Litteri, che resta comunque favorito per il ruolo di punta centrale.

CREMONESE (4-3-2-1): Radunovic; Mogos, Kresic, Claiton, Migliore; Arini, Castagnetti, Emmers; Perrulli, Castrovilli; Paulinho.

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagin, Andelkovic, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Bentivoglio, Segre; Citro, Litteri, Di Mariano.


ARBITRO CREMONESE-VENEZIA


L'arbitro della partita della 10ª giornata di Serie B Cremonese-Venezia è il signor Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco. Il fischietto lombardo non ha mai diretto nel campionato cadetto né i grigiorossi né gli arancioneroverdi. Sono 3 i precedenti assoluti con i lagunari fra Serie C e Coppa Italia di Serie C (2 vittorie e un pareggio).


HIGHLIGHTS CREMONESE-VENEZIA


La partita integrale Cremonese-Venezia e gli highlights del match, con i goal, le migliori occasioni create dalle due squadre, tutti i fatti salienti e le emozioni della gara, saranno disponibili on demand su DAZN.


PRECEDENTI CREMONESE-VENEZIA


Cremonese e Venezia si sono affrontati complessivamente in Serie B 26 volte. Il risultato che si è verificato maggiormente è il pareggio, capitato ben 13 volte, a fronte di 7 successi dei lagunari e di 6 successi dei grigiorossi. Nelle sfide in casa, i lombardi hanno ottenuto finora 5 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte.

Prossimo articolo:
Arsenal-Chelsea: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Lazio su Zappacosta, muro Chelsea
Prossimo articolo:
Udinese-Parma: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Chiudi