Carini dice basta con il calcio: in Italia con Juventus, Inter e Cagliari

Commenti()
Fabian Carini
L'ennesimo infortunio patito ha indotto il portiere Carini ad appendere gli scarpini al chiodo. Verrà ricordato in Italia per l'operazione Cannavaro.

A 38 anni compiuti da poco Fabian Carini ha detto basta. Il portiere, infatti, ha annunciato il suo addio al calcio. La causa è da rinvenire nell'ennesimo problema fisico che lo ha colpito, questa volta alla schiena. La classica lombalgia.

Calciomercato LIVE! Tutte le trattative in diretta

D'altra parte la carriera dell'estremo difensore è stata costellata da continui pregiudizi muscolari che, di fatto, ne hanno impedito il decollo. E pensare che il portiere pochi giorni fa aveva accettato l'offerta della squadra uruguaiana del Wanderers, con cui avrebbe dovuto giocare in Copa Libertadores il prossimo 23 gennaio.

In Italia Carini ha indossato le casacche di Juventus, Inter e Cagliari, collezionando appena 12 presenze (4 con i nerazzurri ed 8 con i sardi). Ha fatto parte della rosa meneghina che nel 2006-07 si laureò Campione d'Italia.

Tuttavia, verrà ricordato più per il trasferimento che lo portò dalla Juventus all'Inter che fece molto scalpore all'epoca. Carini, infatti, arrivò ad Appiano Gentile in cambio di Fabio Cannavaro, che al contrario prese la via di Torino.

Chiudi