Calciomercato Milan, è fatta per Kessié: 28M all'Atalanta

Commenti()
Getty Images
Il Milan sta per piazzare il primo colpo di calciomercato del suo nuovo corso: dall'Atalanta arriverà il centrocampista ivoriano Kessié. Roma battuta.

É fatta per Franck Kessie, primo acquisto dell'era cinese con impresso il marchio Fassone e Mirabelli. Il centrocampista ivoriano sarà rossonero per 28 milioni di euro, bonus compresi. Il giocatore invece firmerà un quinquennale da 2,5 milioni netti a stagione.

Alla fine l'ha spuntata il Milan che nell'ultima riunione, fatta il 4 maggio scorso negli uffici milanesi del presidente Percassi, aveva sorpassato la Roma e poi nei contatti seguiti a Milan-Atalanta ha perfezionato tutti gli accordi. Con il club bergamasco e quello ancora più importante con il giocatore.

La decisione infatti é stata solo di Kessie. La Roma il suo accordo con l'Atalanta l'aveva trovato precedentemente a 25 milioni di euro, quando il Milan non si era ancora fatto avanti, e poi a 28 dopo il rilancio dei rossoneri e l'offerta successivamente pareggiata dai giallorossi.

Kessie Milan

La differenza l'ha fatta l'agente del centrocampista George Atangana che aveva rifiutato una prima proposta della Roma da 1 milione di euro netto a stagione perché aveva capito che ne sarebbe arrivata una più alta dal Milan. Così é stato perché dopo qualche giorno, la coppia Fassone-Mirabelli ha messo sul piatto praticamente il doppio dell'ingaggio.

A quel punto la Roma ha provato a rimediare. Offrendo in sequenza prima 1,2 l'anno, poi 1,6 e infine provando ad avvicinarsi il più possibile, attraverso alcuni bonus, all'offerta milanista. Il diesse Monchi insomma era convinto di aver fatto il massimo, economicamente, per un giocatore di ventuno anni con un a sola stagione di SerieA alle spalle. E soprattutto non voleva farsi tirare il collo in questo gioco al rialzo. Evidentemente però la sua offerta non é bastata perché il Milan, ritenendolo un potenziale crack, alla fine ha convinto Kessie proponendo un ingaggio irrinunciabile da 2,5 milioni l'anno.

Kessie sarà del Milan. Si aspettava solo la sfida dell'Atleti Azzurri d'Italia di sabato scorso, decisiva per l'Europa, per lasciare tranquillo il ragazzo e ratificare l'intesa definitiva o comunque iniziare a far trapelare la notizia.

Dopo Gagliardini (e Caldara nel 2018) quindi, un altro gettone da 28 milioni di euro versato nelle casse dell'Atalanta. E la lista dei talenti é ancora lunga. Dal Papu Gomez a Conti, Freuler e Andrea Petagna, ma Percassi non ha fretta, vuole provare a sorprendere tutti anche in Europa.

Chiudi