Calciomercato Juventus, Conte vuole al Chelsea anche Marchisio

Claudio Marchisio Juventus Genoa Serie A 23042017
Getty
Possibile corposo restyling per la rosa della Juventus: il pressing del Chelsea ha per oggetto anche Marchisio e a destra si profila un vuoto.

Il Chelsea punta a rinforzarsi sul calciomercato in una stagione che vedrà il ritorno dei Blues in Champions League, e il tecnico dei londinesi Antonio Conte sembra aver puntato con decisione i propri radar in casa Juventus.

Dopo aver lanciato il proprio forcing su Leonardo Bonucci ed Alex Sandro, per i quali tuttavia al momento Madama oppone una ferrea resistenza, gli inglesi, secondo quanto riporta 'La Repubblica' ci provano ora anche per Claudio Marchisio.

Conte conosce molto bene 'Il Principino', che ha allenato ad alti livelli nei suoi 3 anni alla guida della Vecchia Signora. Il centrocampista è una bandiera bianconera, ma dopo l'infortunio prima dei Mondiali 2016 non ha più giocato ai suoi livelli e ha perso il posto da titolare alla Juventus. Tutti elementi che potrebbero indurre il club torinese a vacillare di fronte a un'offerta importante da Londra. 

"Non vogliamo cedere nessuno, - ha spiegato ieri l'a.d. Beppe Marotta - nemmeno Alex Sandro che ha ricevuto un'offerta consistente. Andrà via soltanto chi non è soddisfatto".

Al momento dunque sicuro di partire c'è solo Dani Alves, ma la sensazione, secondo 'La Gazzetta dello Sport', è comunque quella che l'organico a disposizione di Massimiliano Allegri subirà un corposo restyling nel corso dell'estate.

Oltre ai 3 nel mirino del Chelsea, ci sono tutta una serie di giocatori che potrebbero salutare Vinovo dopo una stagione non esaltante. Sulla mediana, oltre a Marchisio, sono in bilico Lemina, Sturaro e Rincon.

Juan Cuadrado Juventus

Ma è sulla fascia destra che potrebbe essere necessario un rinnovo totale: oltre all'addio sicuro di Dani Alves, infatti, c'è forte il pressing di PSG, Valencia, Arsenal e Milan sul colombiano Cuadrado, e pure lo svizzero Lichtsteiner potrebbe cambiare area.

Una volta definito il quadro delle partenze, in ogni, caso, i Campioni d'Italia non staranno a guardare: Marotta tapperà le falle provando a chiudere le trattative importanti alle quali i bianconeri stanno lavorando: da Douglas Costa a Bernardeschi, passando per Matuidi e Darmian.

Chiudi