Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Inter low cost senza Champions: con Dzeko può arrivare Llorente

09:15 CEST 22/05/19
Fernando Llorente Tottenham 2018-19
La mancata qualificazione alla Champions impedirebbe all'Inter di arrivare a Lukaku, Marotta e Conte pensano allo svincolato Llorente.

Il risultato di Inter-Empoli può drasticamente cambiare le mosse nerazzurre sul prossimo calciomercato. Se la squadra di Spalletti non dovesse clamorosamente centrare la qualificazione in Champions League, infatti, per Marotta diventerebbe difficile regalare a Conte i rinforzi sperati.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ad esempio senza Champions sarebbe quasi impossibile convincere Lukaku a trasferirsi all'Inter, mentre  secondo 'La Gazzetta dello Sport' nulla cambierebbe per Edin Dzeko che arriverà a prescindere.

L'attaccante bosniaco è un pallino di Conte dai tempi del Chelsea, ha già compiuto 33 anni e ha un contratto con la Roma in scadenza nel 2020. Tutte condizioni che permetteranno a Marotta di portarlo all'Inter a prezzo di saldo.

La Roma d'altronde non farà resistenza anche per liberarsi dal pesante ingaggio di Dzeko, che attualmente percepisce 6 milioni netti a stagione bonus inclusi.

Insieme a Dzeko, al posto di Lukaku, senza Champions all'Inter potrebbe invece sbarcare a sorpresa un altro ex Juventus: Fernando Llorente.

L'attaccante spagnolo arriverebbe a parametro zero dato che il Tottenham ha deciso di non esercitare l'opzione per il rinnovo. Marotta e Conte d'altronde cercano uomini d'esperienza da inserire nello spogliatoio e Llorente sarebbe il profilo giusto. L'ex Juventus però piace molto anche a Milan e Roma.

L'acquisto di due punte peraltro è ritenuto fondamentale dall'Inter, dato che Lautaro Martinez salterà la prima parte del ritiro perchè impegnato in Copa America con l'Argentina mentre il connazionale Icardi nonostante le recenti dichiarazioni d'amore è destinato alla cessione.