Calciomercato Inter, Dani Alves può essere la sorpresa: lo vuole Conte

Commenti()
Getty Images
Svincolatosi dal PSG, Dani Alves arriverebbe a costo zero in Serie A: l'Inter ci pensa, ma su di lui ci sono anche Barcellona, City e Dortmund.

Dopo due stagioni di dominio in Francia e mancato nuova vittoria della Champions League, Dani Alves ha lasciato il PSG. Svincolato, a costo zero, l'esperto esterno destro sceglierà nelle prossime settimane la sua nuova destinazione. Che potrebbe anche essere nuovamente italiana: l'Inter.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Secondo France Football, infatti, Conte avrebbe chiesto Dani Alves come interprete esperto per la corsia esterna. Tra i migliori terzini destri del nuovo millennio, il brasiliano giocherebbe alto nel 3-5-2 del nuovo tecnico, ruolo che ha comunque già ricoperto in passato.

Sulle tracce di Dani Alves ci sono ovviamente diverse squadre, tra cui l'ex Barcellona. Non solo, visto che il terzino potrebbe giocare in Bundesliga con la maglia del Borussia Dortmund e confrontarsi così in un nuovo campionato dopo torneo brasiliano, Liga, Serie A e Ligue 1.

In lizza anche il Manchester City di Guardiola, tecnico con cui Dani Alves è diventato veramente grande dopo aver mostrato grandi cose con la maglia del Siviglia. Ultima ma non ultima la possibilità cinese, esperienza che sembrebbe attirare il verdeoro.

Nonostante i 36 anni compiuti lo scorso maggio, Dani Alves continua ad essere tra i migliori interpreti nel suo ruolo. Ne è consapevole anche l'Inter, pronta a riportarlo in Serie A dopo la stagione passata con la maglia della Juventus e terminata con la finale di Champions e due trofei.

All'Inter proverebbe ad aumentare i titoli nella sua sconfinata bacheca, di fatto una delle più luminose nell'intera storia calcistica mondiale: tra Bahia, Nazionale brasiliana, Siviglia, Barcellona, Juventus e PSG, infatti, Dani Alves ha portato a casa 42 medaglie d'oro.

Chiudi