Calciomercato, il Milan cambia idea: congelata la cessione di Vangioni

Commenti()
@acmilan
Visti i problemi fisici accusati da De Sciglio e Antonelli, il Milan ci ha ripensato e ha deciso di tenere per il momento Leonel Vangioni.

Cambio di rotta in casa Milan relativamente al futuro del terzino sinistro argentino Leonel Vangioni. Il club rossonero aveva inizialmente deciso di metterlo sul mercato, visto che l'ex River Plate non aveva mai pienamente convinto Montella dal suo arrivo in Italia e ha trovato finora poco spazio.

Dati però i problemi fisici occorsi negli ultimi giorni ai due esterni bassi Mattia De Sciglio e Luca Antonelli, che hanno saltato l'ultima gara di campionato contro il Torino, il club di Via Aldo Rossi, secondo quanto riporta 'Il Corriere della Sera', ha deciso per ora di congelare la sua cessione.

Milan, rinnovo Donnarumma in stand-by

A Torino infatti Montella è stato costretto di adattare al ruolo di terzino sinistro il giovane Calabria, che nel corso della ripresa è stato sostituito proprio da Vangioni, al suo debutto assoluto in Serie A.

L'argentino dunque potrebbe tornare utile al Diavolo in questa fase della stagione e trovare più spazio, da cui la scelta della società di rinviare la sua possibile cessione.

 

Chiudi