Calciomercato, Carrera su Golovin: "Juventus, occhio al Chelsea"

Commenti()
©Getty Images
Nella corsa a Golovin, secondo il tecnico dello Spartak Mosca Carrera, potrebbe inserirsi pure il Chelsea di Abramovich.

Tra i protagonisti di questo inizio di Mondiale di Russia 2018 c'è sicuramente il centrocampista della nazionale di casa e del CSKA Mosca Aleksandr Golovin, entrato nel mirino della Juventus campione d'Italia.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

L'articolo prosegue qui sotto

Ai microfoni di RMC Sport l'allenatore italiano dello Spartak Mosca Massimo Carrera spaventa però i bianconeri, ipotizzano un possibile inserimento del Chelsea: "I Blues potrebbero pure inserirsi nella trattativa e sappiamo bene che Abramovich quando si tratta di giocatori russi ha una corsia preferenziale".

Come già riferito nei giorni scorsi, l'intenzione di Marotta, dopo aver presentato una prima offerta di 17 milioni di euro, è quella di mettere sul piatto 18 milioni di euro ed una percentuale sulla futura rivendita. "Golovin mi ha bene impressionato, mi chiedo come faccia ancora a giocare in Russia. E' molto forte e può migliorare. Può fare a centrocampo l'interno, l'esterno ed anche il trequartista. Vedremo come lo vorrà utilizzare Allegri".

Si è parlato anche di come si sta comportando la nazionale russa, qualificata per gli ottavi di finale. "Cheryshev non lo conoscevo, è stato bravo a farsi trovare pronto, non è facile entrare in corsa nelle partite dei mondiali. La Russia non mi ha fatto meraviglia, conosco bene il valore dei giocatori della nazionale".

Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco travolto
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone C 2018/2019
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Cagliari, si spinge per Nandez
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real Madrid e Atletico Madrid
Chiudi