Abel Camara alla Cremonese: è l'ultimo colpo del 2017/18

Commenti()
La Cremonese ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante della Guinea-Bissau Abel Camara, a poche ore dal limite per tesserare giocatori svincolati.

Il 28 febbraio era l'ultimo giorno disponibile in Italia per tesserare giocatori svincolati, e c'è chi ha sfruttato in pieno l'opportunità. E' il caso della Cremonese, che ha scandagliato il mercato italiano e internazionale per integrare un attacco orfano di Benjamin Mokulu, appiedato da dicembre per un grave infortunio al tendine d'Achille.

La scelta alla fine è caduta su Abel Issa Camara, 28enne nazionale della Guinea-Bissau con un discreto curriculum alle spalle. Cresciuto nel settore giovanile del Belenenses, ha giocato con la terza squadra di Lisbona per gran parte della sua carriera, inframmezzando di tanto in tanto con esperienze in Romania (Petrolul Ploiesti), Arabia Saudita (Al-Faisaly) e Cipro (Pafos). Proprio l'esperienza con il Pafos, conclusa con la risoluzione del contratto a gennaio, è stata l'ultima prima dell'approdo in Italia.

La Cremonese punta su di lui per queste ultime 14 giornate, che vedono i grigiorossi a caccia di un posto nei playoff. E in ogni caso, Camara può passare alla storia di questa stagione di Serie A e B come l'ultimo trasferimento effettuato.

Chiudi