Notizie Partite
Calciomercato

Griezmann al Barcellona, è ufficiale: versati i 120 milioni della clausola

15:15 CEST 12/07/19
2019_7_03_Griezmann
Il Barcellona ha chiuso l’operazione che porta in blaugrana Antoine Griezmann. Nel suo contratto una clausola rescissoria da 800 milioni di euro.

Si attendeva solo l’ufficialità, adesso c’è anche quella: Antoine Griezmann è un nuovo giocatore del Barcellona .

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Ad un mese e mezzo dal suo annuncio di voler lasciare i Colchoneros , a mettere fine ad uno dei tormentoni dell’estate è stato un comunicato emesso dal club blaugrana attraverso il proprio sito ufficiale.

“L’FC Barcellona ha reso effettiva la clausola rescissoria del giocatore Antoine Griezmann che lo libera dall’Atletico Madrid. Il valore stabilito da tale clausola era di 120 milioni di euro.

Il giocatore firmerà un contratto con il Club per le prossime cinque stagioni, fino al 30 giugno 2024, con una clausola rescissoria di 800 milioni di euro.

Prossimamente presenteremo il dettaglio il programma previsto per la presentazione di Antoine Griezmann come nuovo giocatore della nostra prima squadra”.

Il Barcellona mette dunque a segno uno dei colpi più importanti non solo di questa sessione estiva di calciomercato, ma degli ultimi anni. Il club catalano si assicura infatti uno degli attaccanti più forti del pianeta andando a rafforzare ulteriormente un reparto avanzato già stellare.

Nonostante il duro comunicato dell'Atletico Madrid, intenzionato a dare battaglia al Barcellona, Griezmann è già felicissimo per la fine della lunga telenovela, come confermano le sue parole in un video pubblicato dal Barcellona sui propri profili social.

"Quand'ero ragazzino, mio padre mi diceva che i treni passano solo una volta. Ora è tempo di accettare la sfida di una nuova destinazione. Finalmente le nostre strade si incrociano. Difenderò i colori del Barcellona con tutta la mia determinazione e il mio impegno".

Griezmann, che solo dodici mesi fa aveva deciso di non cedere alle lusinghe proprio del Barcellona per restare all’Atletico Madrid, lascia i Colchoneros dopo cinque stagioni e 133 goal realizzati in 257 partite complessive.