Gagliardini e Radu ok per Atalanta-Inter: negativi i nuovi tamponi

Commenti()
Gagliardini Inter
Getty
Dopo il contagio di Padelli, l'Inter può esultare per le negatività di Radu e Gagliardini: entrambi hanno raggiunto i compagni a Bergamo.

La giornata di ieri non è stata solo quella della classica conferenza stampa tenuta da Antonio Conte in casa Inter: poco prima che il tecnico salentino rispondesse alle domande dei giornalisti, è stata comunicata la positività di Daniele Padelli.

Il terzo portiere è asintomatico e si trova in isolamento, ma non è l'unico a dover fare i conti col Coronavirus: in apertura di conferenza, infatti, il responsabile della comunicazione ha annunciato l'esistenza di tamponi dubbi per Ionut Radu e Roberto Gagliardini, che dunque hanno dovuto rifare i rispettivi test.

Come riportato da 'Sky Sport', entrambi gli esiti dei tamponi sono negativi: ciò significa che il portiere e il centrocampista (peraltro ex di turno) potranno sedersi quantomeno in panchina al 'Gewiss Stadium', avendo già raggiunto i compagni di squadra. Scongiurata, quindi, l'ipotesi di una doppia assenza.

A Bergamo non ci saranno Ranocchia (faringite e qualche linea di febbre, negativo il tampone) e Kolarov, vittima di un affaticamento muscolare. Lukaku dovrebbe partire dalla panchina per lasciare spazio, almeno inizialmente, a Sanchez. Chiusura su Sensi e Vecino: il primo è atteso dopo la sosta, il secondo si rivedrà in gruppo soltanto a metà dicembre.

Chiudi