Notizie Partite
Calciomercato

Arthur alla Juventus, i dettagli del contratto: quinquennale a 5 milioni più bonus

20:47 CEST 27/06/20
Arthur Barcelona Juventus
Per Arthur, in arrivo dal Barcellona, la Juventus ha pronto un contratto di 5 anni. Il brasiliano effettuerà le visite mediche domenica.

Arthur può considerarsi un giocatore della Juventus. E questo, ormai, lo sanno anche i muri. Accordo tra tutte le parti raggiunto, con tanto di firme in arrivo e visite mediche in programma nella giornata di domenica. Sia per il talento brasiliano che per Miralem Pjanic, che i bianconeri hanno deciso di sacrificare per arrivare a un elemento voluto e desiderato.

Che la Juve abbia posto fortemente Arthur in cima alla lista dei propri desideri, del resto, è confermato dai dettagli contrattuali del prodotto delle giovanili del Gremio. Il quale si prepara infatti ad apporre la propria firma su un contratto corposo e lungo: 5 anni. Tradotto: scadenza al 30 giugno 2025.

Svelati anche gli altri dettagli dell'accordo tra Arthur e la Juve. Durante la sua nuova avventura a Torino, l'attuale giocatore del Barcellona intascherà 5 milioni di euro netti a stagione più bonus. Che diventeranno 7 milioni, sempre escludendo i vari bonus.

Insomma, tutto fatto. Con l'unico step delle visite, e poi dell'ufficialità, a separare formalmente Arthur dalla Juventus. E, ragionando in ottica catalana, Pjanic dal Barcellona. Addio dopo due anni il primo, dopo quattro - con altrettanti scudetti e una finale di Champions League raggiunta - il secondo.

A "presentare" Arthur alla Juventus, peraltro, era già stato un certo Lionel Messi, che qualche tempo fa a 'Marca' aveva paragonato il futuro centrocampista zebrato a Xavi: "Sono giocatori molto simili". Niente male.