Triestina-Juventus 0-1: una magia di Dybala chiude il pre-campionato

Commenti()
Tullio M. Puglia
Ci pensa Dybala a portare la Juventus alla vittoria nell'ultima amichevole bianconera prima dell'inizio della prossima Serie A.

Ultimo test prima dell’esordio in campionato. Sabato 24 agosto, alle 18, la Juventus farà visita al Parma. Conta mettere minuti nelle gambe. Conta assimilare i dettami del nuovo allenatore. Maurizio Sarri, assente al Nereo Rocco non ancora in perfette condizioni, si gode comodamente da casa il successo di misura dei suoi uomini sulla Triestina.

La prima occasione della partita capita sul sinistro di Dybala, bravo Offredi a sbarrargli la via della rete. La Signora accelera sulle fasce e, tramite un cross pericoloso di Danilo, per poco non trova il vantaggio. E’, ovviamente, dominio ospite. Con Douglas Costa a scaldare i guantoni dell’estremo difensore biancorosso.

Ed è sempre Offredi protagonista, super su un ottimo sinistro a giro della Joya. Negli attimi conclusivi del primo tempo, con un’autentica magia, è proprio il numero 10 juventino a sbloccare il match: controllo e pallonetto di mancino. Sublime.

In avvio di ripresa sono Khedira e Douglas Costa a rendersi pericolosi. Bernardeschi si procura un rigore, ma Dybala non lo trasforma. Sfruttando l’inevitabile divario tecnico, è pura accademia juventina. Coletti, con un destro di livello assoluto, sfiora l’eurogoal. C’è spazio per il debutto di Ramsey, schierato come esterno destro alto nel 4-3-3. Ferretti centra la traversa e Szczesny disinnesca un potenziale pericoloso.

Segui la Serie A in diretta streaming su DAZN

IL TABELLINO

TRIESTINA-JUVENTUS 0-1

MARCATORI: 38’ Dybala

TRIESTINA (4-4-2) Offredi; Scrugli, Malomo, Lambrughi, Formiconi; Procaccio, Giorico, Paulinho, Gatto; Granoche, Gomez. Allenatore: Pavanel

JUVENTUS (4-3-3) Szczesny 6; Danilo 6 (62’ Cuadrado 6), Bonucci 6 (62’ Demiral 6), Chiellini 6 (62’ De Ligt), Alex Sandro 6 (67’ De Sciglio 6); Khedira 6.5 (65’ Emre Can 6), Pjanic 6 (67’ Bentancur 6.5), Rabiot 6 (67’ Matuidi 6); Bernardeschi 5.5 (70’ Ramsey 6), Douglas Costa 7 (67’ Higuain 6), Dybala 7 (62’ Mandzukic). Allenatore: Martusciello

Arbitro: Zuffferli

Ammoniti: -

Espulsi: -

 

Chiudi