Notizie Risultati
Serie A

Quando torna Handanovic dall'infortunio? Tempi di recupero

11:48 CET 14/02/20
Handanovic Inter
Tutte le informazioni sull'infortunio di Handanovic: quando torna, quali partite salta, il sostituto di Padelli e i rischi al fantacalcio.

La domanda che tutti i tifosi dell'Inter (e non solo) si pongono è sostanzialmente una: quando rientra Samir Handanovic dall'infortunio?

Lo sloveno, infortunatosi al mignolo della mano sinistra, avrebbe dovuto provare a recuperare già per il derby dopo aver saltato la partita con l'Udinese, ma non ha fatto neppure un tentativo.

I tempi di recupero però saranno meno lunghi del previsto ed il portiere potrebbe tornare prima di quanto inizialmente temuto dall'Inter.

INFORTUNIO HANDANOVIC: QUANDO TORNA

Quando torna Handanovic? Inizialmente, come detto, si pensava potesse forzare il rientro già per il derby, ma la frattura al mignolo è un problema assolutamente da non sottovalutare per uno che di mestiere fa il portiere.

L'idea era quella di mandarlo in campo contro il Milan con un tutore di carbonio alla mano, ma c'era il rischio che Handanovic si infortunasse ancora più seriamente. Per questo Conte ha confermato la fiducia a Padelli, che però si è reso protagonista di una prestazione disastrosa con responsabilità su entrambi i goal del Milan.

Handanovic ha saltato sin qui Udinese e Milan, oltre all'andata della semifiinale di Coppa Italia contro il Napoli e resterà fuori anche contro la Lazio in campionato, l'andata contro il Ludogorets. Il rientro è previsto tra la gara di campionato contro la Sampdoria e il ritorno dei sedicesimi di Europa League in modo da presentarsi al top nel big-match dell'1 marzo contro la Juventus.

VIVIANO ALL'INTER?

A causa dell'infortunio di Handanovic, l'Inter aveva pensato di acquistare un sostituto. Il nome più caldo è stato a lungo quello di Emiliano Viviano, svincolato e quindi pronto a firmare da subito con i nerazzurri. Dopo un provino, considerati anche i tempi di recupero non troppo lunghi di Handanovic, i nerazzurri hanno però preferito non ingaggiare un altro portiere e puntare su Padelli.

HANDANOVIC, PADELLI: CHE SUCCEDE AL FANTACALCIO?

Il caso Handanovic si riflette anche sul fantacalcio. In gran parte delle leghe l'asta di riparazione è già stata fatta e qualora fosse arrivato Viviano come secondo dell'Inter, chi aveva acquistato il blocco nerazzurro si sarebbe ritrovato in un mare di guai. Con Handanovic infortunato e Padelli declassato a terzo portiere con l'arrivo di Viviano, molti avrebbero giocato sicuramente in dieci per almeno una o due partite. Un incubo fortunatamente scongiurato per i fantallenatori.