Leeds, Bielsa manda i giocatori a raccogliere rifiuti

Commenti()
Getty Images
Marcelo Bielsa continua a far discutere: il tecnico del Leeds ha mandato i suoi giocatori a raccogliere rifiuti per capire i sacrifici dei tifosi.

Il soprannome di 'Loco' non gli è stato attribuito per caso. Ma l'ultima iniziativa di Marcelo Bielsa è destinata a far discutere. 

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il tecnico del Leeds United, squadra che milita nella Championship inglese, secondo quanto riporta il 'Guardian', ha infatti mandato i suoi giocatori a raccogliere rifiuti intorno al Centro sportivo di Thorp Arch per 3 ore perché comprendessero i sacrifici fatti dai tifosi fa per poter acquistare i biglietti per le partite della squadra.

Dal suo arrivo in panchina, come evidenzia il quotidiano inglese, sono cambiate molte cose in casa dei Peacocks. L'allenatore argentino al suo arrivo ha ispezionato tutto il centro di allenamento, pretendendo la massima pulizia, e si sarebbe lamentato di un'impronta sul muro.

Inoltre, per sua espressa volontà, nel centro sportivo non ci saranno più aree condivise fra i giocatori della Prima squadra e quelli delle giovanili per garantire ai primi un proprio spazio privato, compreso un dormitorio per la 'siesta' pomeridiana (i calciatori restano a Thorp Arch fino alle 19-20). Lo stesso Bielsa ha fatto portare un letto nel suo ufficio.

L'anomala iniziativa del 'Loco' e le novità da lui portate sembrano aver avuto un effetto positivo sul gruppo, visto che il Leeds United ha esordito in Championship con una bella vittoria per 3-1 sullo Stoke City, appena retrocesso dalla Premier League.

Chiudi