Notizie Risultati Live
Serie A

La Juventus cerca il vero Mandzukic: zero goal nel 2019

13:10 CET 04/03/19
Mario Mandzukic, Juventus
Prosegue il momento negativo di Mandzukic, anche in Napoli-Juventus protagonista di un contributo impalpabile e ancora a secco nel nuovo anno.

E' un momento negativo. E chissà quando passerà. Mario Mandzukic, autore di una prova impalpabile al San Paolo, vive un periodo di appannamento. Gambe pesanti, poche occasioni. I goal in stagione sono 9 in 27 presenze, l'ultimo trovato contro la Roma il 22 dicembre. Dopodiché, pieno digiuno. Sei gare nel nuovo anno senza esultare, ruolino di marcia decisamente preoccupante: specialmente in vista del secondo round contro l'Atletico Madrid.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Va così – aveva spiegato Allegri alla vigilia della trasferta di Napoli ma capita a tutte le punte. Nelle prime partite ci si preoccupava che Ronaldo non segnasse, stesso discorso per Dybala. Mario lo ritroverà, sono sereno”. Sarà, ma al momento il tecnico toscano è alle prese con un problema da risolvere nell'immediato che, comunque, non dovrebbe comportare grossi scossoni.

Con i colchoneros, infatti, difficilmente il croato verrà escluso dai titolari. A farne le spese, e non è una novità, probabilmente sarà ancora Dybala, il quale nel 4-3-3 fatica a incidere. La Juventus si prepara ad affrontare una gara tecnica e fisica, che dunque non può prescindere dalla presenza del 32enne di Slavonski Brod.

Insomma, c'è sempre bisogno di Mandzukic. D'altro canto, il numero 17 bianconero in Europa si esalta. E la Juve lo sa bene, dall'illusorio pareggio di Cardiff alla pregevole doppietta del Bernabeu. Lampi che sottolineano come l'ex Bayern Monaco abbia personalità da vendere. Personalità, appunto, la stessa che la Juventus dovrà mostrare contro il Cholo, cercando difatti un'impresa ai limiti dell'impossibile.

Otto giorni al crocevia, otto giorni per cercare di migliorare una condizione atletica approssimativa. Venerdì sera allo Stadium sbarcherà l'Udinese, match che dovrebbe vedere il turnover assoluto protagonista. Mandzukic, verosimilmente, rifiaterà. Obiettivo chiaro: Atletico Madrid. Squadra ben conosciuta da Super Mario, a cui vorrà rifilare un grosso dispiacere all'insegna della dura legge dell'ex.