Notizie Partite
Serie A

Inter ripresa dal Monza, Inzaghi non ci sta: “Pareggiato per un grave errore arbitrale”

23:40 CET 07/01/23
Inzaghi
Simone Inzaghi commenta il pareggio per 2-2 tra Monza ed Inter: “Siamo molto arrabbiati, un errore così dopo cinque anni di VAR”.

Dopo tre vittorie consecutive, l’Inter non riesce ad andare oltre al pareggio contro il Monza. La compagine nerazzurra è stata raggiunta solo al 93’ quando è stato Dumfries, con una sfortunata deviazione, a trafiggere Onana per il 2-2 definitivo.

I meneghini, oltre che per l’autorete arrivata in extremis, possono recriminare anche per una rete annullata ad Acerbi. L’arbitro Sacchi, in occasione di un calcio da fermo, ha interrotto l’azione, che poi ha portato alla rete del centrale nerazzurro, con un fischio precedente poiché ha ravvisato un fallo in attacco che poi effettivamente non c’è stato.

Simone Inzaghi, parlando ai microfoni ‘Sky’ dopo il triplice fischio finale, non ha nascosto la sua amarezza.

“Siamo molto arrabbiati, c’è stato chiaramente un errore. Dopo cinque anni di VAR è stato fischiato un fallo poiché due giocatori del Monza inciampano tra di loro. E’ un errore grave, sarebbe stato il 3-1 ed avremmo vinto. Siamo qui a parlare di un pareggio figlio di un grave errore”.

L’Inter ha subito goal per la tredicesima trasferta consecutiva.

“In questo momento viene difficile fare dei commenti, penso a quell’episodio. Sapevamo che il Monza poteva crearci dei problemi e si sono anche infortunati Calhanglu e Barella. Sia io che la dirigenza siamo molto amareggiati. E’ poi un dato di fatto che in trasferta concediamo troppo. Nel primo goal abbiamo subito un inserimento a difesa schierata e quindi si poteva fare meglio. Il pareggio ci rallenta, ma siamo consapevoli di essere stati penalizzati questa sera”.

Il pareggio rappresenta di fatto uno stop in una corsa così serrata in vetta.

“Dobbiamo guardare avanti, sul 3-1 la partita sarebbe stata chiusa. Concentriamoci su una gara alla volta, senza dimenticare che nelle ultime nove uscite per sette volte abbiamo vinto. Purtroppo i punti li abbiamo persi ad inizio campionato ed ora dobbiamo cercare di recuperarli provando a vincere gare ampiamente alla nostra portata come quella di questa sera”.