Calciomercato Juventus, Pjaca allo Schalke 04: tutto definito

Commenti()
Getty
Completati gli ultimi dettagli per il prestito: 1 milione subito ai bianconeri, 500 mila legati ai bonus. Pjaca nemmeno in panchina nel derby.

Nulla da fare per il Wolfsburg. I lupi della Bassa Sassonia, provando a far saltare l'accordo già definito tra lo Schalke 04 e la Juventus, hanno tentato il colpo a sorpresa. Ma, alla fine, Marko Pjaca ha accettato l'offerta del club di Gelsenkirchen.

Il 22enne esterno di Zagabria approda alla corte della compagine allenata da Domenico Tedesco in prestito oneroso fino a giugno. Ai bianconeri 1 milione più 500 mila euro legati alle presenze in Bundesliga. L'acquirente, inoltre, si accollerà tutto lo stipendio del nuovo innesto fino al termine della stagione.

"Per Pjaca dovrebbe essere tutto fatto" ha evidenziato il ds dello Schalke, Christian Heidel. "Abbiamo la parola della Juve, manca solo la firma sul contratto e le visite mediche. Dovrebbe completarsi tutto domani a Benidorm".

Ultima convocazione in bianconero per il derby di Coppa Italia col Torino, ma del croato non c'è traccia nemmeno in panchina. Insomma, ci siamo. Nella giornata di domani, l'approdo a Benidorm, sede del ritiro invernale dello Schalke 04. Ultimi attimi alla corte della Vecchia Signora per Pjaca che, però, tornerà nel capoluogo piemontese da protagonista.

Vuoi perché Madama crede fermamente nelle capacità di un prospetto cristallino. Vuoi perché l'investimento da 23 milioni – per strapparlo dalle grinfie della Dinamo Zagabria – è stato dei più significativi. A maggior ragione per un classe '95 che, pur essendo un predestinato, deve ancora dimostrare molto.

Archiviato il brutto infortunio al ginocchio destro, che lo ha tenuto lontano dalla prima squadra per 9 mesi, Marko si appresta a mettere benzina nelle gambe. E lo Schalke 04, attuale seconda forza del campionato tedesco, può rivelarsi l'occasione giusta al momento propizio. La Juventus è andata incontro alla richieste del diretto interessato, non prendendo in esame le tante proposte giunte dal Belpaese. Insomma, Pjaca ha voluto effettuare un'esperienza all'estero. Bingo.

La permanenza sotto la Mole, considerando gli innesti di Douglas Costa e Federico Bernardeschi, avrebbe comportato grossi dubbi in termini di minutaggio pro rilancio. Per Max Allegri, infatti, là davanti la coperta è lunga. Meglio, quindi, uscire temporaneamente. Lo Schalke 04 chiama, Pjaca ha risposto positivamente. Tutto fatto.

Prossimo articolo:
DIRETTA: Kashima-Real Madrid LIVE - Le formazioni ufficiali
Prossimo articolo:
Manchester United, Mourinho parla dopo l'esonero: "Nulla da dire"
Prossimo articolo:
Zanetti risponde a Wanda Nara: "Icardi felice all’Inter. Ognuno rispetti il proprio ruolo"
Prossimo articolo:
Totocalcio, nessuna abolizione: "Sarà rilanciato, può finanziare lo sport"
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Chiudi